Nutrimento & nutriMENTE

Roberto Nocentini nuovo Presidente della Coldiretti Firenze – Prato

By Redazione

Roberto Nocentini, 50 anni, allevatore di Dicomano è il nuovo presidente della Coldiretti di Firenze-Prato per il quadriennio 2007-2011; già da tre anni Presidente della
Cooperativa Agricola di Fiorenzuola, Nocentini, stimato allevatore della selezione razza “Limousine” del Mugello con oltre 500 capi, è stato “scelto” all’unanimità dagli
agricoltori delle rispettive di Firenze e Prato. Sarà affiancato al vertice dell’organizzazione agricola provinciale dall’empolese Giorgio Prati e dal pratese Andrea Landini che andranno
a ricoprire la carica di vice-presidente.

Ma l’assise fiorentina è stata l’occasione per tracciare un quadro dell’economia agricola provinciale e “discutere” del ruolo degli agricoltori che nel corso di questi anni hanno dovuto
cambiare profondamente strategie ed imboccare con convinzione e determinazione la strada della qualità e della tipicità.

“Abbiamo lavorato molto in questi anni – ha commentato Roberto Nocentini, nella sua prima dichiarazione da Presidente – per far capire agli imprenditori agricoli, ai consumatori, al mondo delle
istituzioni che la nostra forza sta nel rapporto tra produzioni tipiche e territorio. Questo solido legame è per noi una strategia economica ed imprenditoriale da perseguire con
convinzione e rappresenta una opportunità di crescita per l’economia agricola, e non solo, della nostra provincia. Sono consapevole di affrontare un quadriennio difficile che trova
un’agricoltura costretta ad affrontare cambiamenti e novità importanti a partire dalla nuova Ocm vitivinicola, passando per la prossima fase attuativa del Piano di Sviluppo Rurale che mi
auguro possa applicarsi quanto prima possibile nell’interesse dell’agricoltura”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: