Richard J. Fox riceve l’Onorificenza di Commendatore dell’Ordine “Al merito della Repubblica italiana”

Richard J. Fox riceve l’Onorificenza di Commendatore dell’Ordine “Al merito della Repubblica italiana”

 

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta ha insignito dell’Onorificenza di Commendatore dell’Ordine “ Al merito della Repubblica italiana”
il vicepresidente internazionale della Warner Bros, Richard J. Fox.

Nel corso della cerimonia che si è svolta a Palazzo Chigi e che ha riunito, fra gli altri, numerose personalità ed esponenti del mondo del cinema, come Gian Luigi Rondi,
Paolo Ferrari, Carlo Verdone, Giampaolo Letta, Riccardo Tozzi e Carlo Rossella, il Sottosegretario ha sottolineato che “ per me è un onore premiare una personalità
che ha sempre guardato all’Italia con occhio amico”.

Gianni Letta ha osservato che il significato dell’onorificenza attribuita a Richard Fox “ si racchiude in tre parole: segno, onore e merito”. “Il riconoscimento
che oggi le attribuiamo – ha concluso il Sottosegretario – la impegna a continuare nel sostegno al cinema italiano”.

Il vicepresidente della Warner Bros accompagnato dalla figlia Julia, produttore di numerose e fortunate pellicole italiane, ha ringraziato il Sottosegretario accogliendo
l’onorificenza “come un grande onore”. “ Continuerò ad esser vicino al cinema italiano – ha concluso Fox – perché è da sempre un
motivo di grande soddisfazione”.

Chi è Richard J. Fox

FOX Dr. Richard J. Nato a New York (USA) il 24.2.1947.

Executive Vice President International della Warner Bros.
 

 

In possesso dell’undergraduate degree in Lingue e Matematica e del master degree in Lingue, ha iniziato la sua prestigiosa carriera alla Warner Bros. Entertainment nel 1975.
Amministratore Delegato della Columbia- Warner Distribution della Nuova Zelanda nel 1977, è stato poi nominato Amministratore Delegato della sede di Tokyo.

Vice President Sales nel 1982 e Presidente della divisione Theatrical Distribution nel 1985.

Dal 1992 ricopre l’incarico di Executive Vice President international della Warner Bros.. In tale veste, oltre a seguire le opportunità internazionali finalizzate alla crescita
del Gruppo, dirige la distribuzione cinematografica della società e le attività della Warner Bros.

Sovrintende anche il comparto della Location Production per la valorizzazione dei talenti.

Nel 2006 è stato nominato Chevalier de l’Ordre des Arts et i des Lettres, prestigioso riconoscimento conferito dal governo francese per premiare il suo costante impegno nei
confronti della “diversità” culturale.

Nel 2007 ha ricevuto il titolo onorifico di Ambasciatore di Roma dal Sindaco Veltroni per il suo sostegno alla promozione dell’immagine di Roma e dell’industria cinematografica italiana
in tutto il mondo.

Leggi Anche
Scrivi un commento