Ricevuti Consigliere Canada e Console Bulgaria

Milano – Proseguono gli incontri internazionali di Regione Lombardia, nella serata di ieri, infatti, i sottosegretari alla Presidenza, Robi Ronza, Adriano De Maio e Claudio Morpurgo
hanno ricevuto a Palazzo Pirelli il ministro consigliere dell’ambasciata canadese a Roma, Khawar Nasim e il console generale di Bulgaria, Ivo Ivanov.

Al centro del primo colloquio l’organizzazione di un Forum sulla promozione di investimenti canadesi in Lombardia e lombardi in Canada (che presumibilmente avrà luogo a Milano entro
l’anno) e lo sviluppo di accordi di collaborazione reciproca tra università e centri di ricerca. Si sono anche discusse le iniziative che la stessa Regione, d’intesa con le altre Regioni
europee del gruppo «Quattro Motori» e con la provincia canadese del Québec, potrà portare avanti a sostegno della firma di un accordo tra Unione Europea e Canada.

Le crescenti forme di collaborazione tra Lombardia e Bulgaria, tra cui l’assistenza all’informatizzazione del servizio sanitario bulgaro, sono stati invece i temi affrontati nell’incontro con
il console generale bulgaro che ha anche annunciato la prossima visita in Lombardia di Mariya Neykova Kaneva, presidente della Regione di Stara Zagora, area tra le più sviluppate del
Paese balcanico, che punta migliorare i rapporti con la Lombardia.
«Le questioni al centro di queste due visite – ha detto Ronza – sono a prima vista assai diverse. Nel primo caso si tratta di un grande Paese industriale di un altro continente.
Nell’altro di un Paese ad economia in transizione entrato di recente nell’Unione Europea. Comunque, in entrambi i casi, seppur per motivi diversissimi, questi nostri interlocutori avvertono che
una Regione come la Lombardia può dare loro un aiuto specifico che non troverebbero altrove».
«E così pure in entrambi i casi – ha concluso – il tipo di collaborazione richiesta apre interessanti prospettive alle nostre aziende e ai nostri centri di ricerca».

Leggi Anche
Scrivi un commento