Regno Unito e Cina uniscono le forze per incentivare gli investimenti commerciali

Il Regno Unito e la Cina hanno lanciato un’iniziativa comune per sostenere le équipe congiunte di ricerca nella commercializzazione delle loro scoperte, l’Innovation China UK (ICUK)
finanzierà i progetti di ricerca e sviluppo (R&S) fondati su idee credibili e ad alto potenziale di commercializzazione. Il finanziamento permetterà alle équipe
congiunte cino-britanniche di sviluppare e analizzare le ipotesi di commercializzazione delle loro scoperte aumentandone così le prospettive commerciali.

«Questo interessante partenariato di ricerca costituisce un passo avanti significativo nella capacità di entrambi i paesi di favorire il trasferimento delle conoscenze al quale
normalmente si abbina una maggiore capacità innovativa», ha affermato il ministro britannico per la Scienza e l’innovazione, Ian Pearson.

L’ICUK riunisce cinque istituti universitari britannici e più di dieci cinesi. I ministeri competenti dei due paesi stanzieranno un finanziamento di circa 4,7 Mio EUR.

Il finanziamento sarà destinato a progetti in materia di energia, cambiamento climatico, sviluppo sostenibile, malattie infettive, biomedicina, ricerca farmacologica (inclusa la medicina
tradizionale cinese), nanotecnologia, scienza dei materiali e tecnologia spaziale.

Leggi Anche
Scrivi un commento