Pubblicità in tv: multe a Rai e Mediaset

La Commissione servizi e prodotti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha sanzionato sia Rai che Mediaset per una gestione non corretta degli spot pubblicitari, in
particolare, alla Rai è stata inflitta una multa di 230mila Euro per la reiterata violazione delle norme sui «mini-spot» nelle partite di calcio, non posizionati, come da
regolamento, in fasi di riposo o recupero dell’incontro. La multa si riferisce agli incontri del campionato europeo 2007 e a partite di calcio tra Club nazionali.

La Commissione ha poi sanzionato Italia 1 con 20.000 euro per aver trasmesso una pubblicità volta a reclamizzare i personaggi della serie Pokemon a ridosso allo stesso cartone animato e
ha diffidato La7 per lo sforamento dei tetti pubblicitari previsti per legge.

Leggi Anche
Scrivi un commento