Problemi con Sorgenia? Bolletta troppo alta?

Problemi con Sorgenia? Bolletta troppo alta?

Lettera aperta ai clienti Sorgenia ed al  Dott. Massimo Milita  Direttore Marketing Sorgenia.
Si allegano alcune lamentele di  clienti che si ritengono “truffati”e che richiedono un pronto intervento

Ricordiamo ai clienti di SORGENIA che per eventuali problemi possono rivolgersi al Consiglio Nazionale dei Consumatori Utenti.
www.sorgenia.it/SiteCollectionDocuments/Clienti/protocollo_conciliazione.pdf per la soluzione delle vertenze.

A detta di Sorgenia, godono di una Conciliazione paritetica, come anticipato dallo stesso dott. Massimo Milita:-“A testimonianza di questo impegno, da gennaio 2009 clienti domestici,
professionisti, commercianti e titolari di piccole attività (con potenza contrattuale fino a 6 kW) possono usufruire della Conciliazione paritetica, in base a un protocollo siglato tra
Sorgenia e diverse associazioni di consumatori iscritte al Consiglio Nazionale dei Consumatori Utenti. www.sorgenia.it/SiteCollectionDocuments/Clienti/protocollo_conciliazione.pdf
“


Invitiamo  anche il Dottor Massimo Milita a rispondere prontamente  alle email che i singoli clienti invieranno all’indirizzo di posta da lui segnalato (m.milita@sorgenia.it ), con
preghiera di intervenire e risolvere i problemi in essere.

Ecco alcune lamentele che ci sono pervenute:
Kicco il 09/10/2009 alle ore 12:15:29 ha scritto:
Questi ” Signori ” hanno deliberatamente sospeso senza preavviso l’ energia elettrica del mio autolavaggio, quando sulle bollette tutto era regolare: vergogna ora mi attivo con le denunce e l’
authority

venturini sophie il 22/10/2009 alle ore 14:07:16 ha scritto:
Stesso identico problema, mi hanno attivato il contratto a cas dopo che lo avevamo attivato in ditta. Non ho mai ricevuto una bolletta di sorgenia ma la raccomandata di preavviso distacco per
morosita si. Ho chiesto copie fatture per controllare i consumi dal momento che gli importi richiesti erano piuttosto esosi e ad oggi non ho ricevuto niente tranne che la riduzione della potenza
dell’energia elettrica in casa.ho provveduto al pagamento senza avere documentazione ed ho fornito auto lettura del contatore ma mi e stato risposto che l’autolettura era stata cancellata per
mancanza di autorizzazione.pertanto so che il mio contatore segna 13900 kw e che loro a settembre hanno fatto il calcolo che il mio contatore ne segnava circa 20000 ……………..come posso
risolvere questo problema?

catarinacci sestinio il 26/10/2009 alle ore 17:45:07 ha scritto:
la 1 fattura del mese lugio agosto pago €61.27la seconda mi è arrivata €289.96 sempre la corrente con enel da più di 30 anni ho pagato massimo sui €120.00 posso
ricambiare gestore subito? visto con sorgenia è molto più cara per non dire un’altra cosa?
vitale paolo il 25/10/2009 alle ore 21:50:23 ha scritto:
Stesso identico problema mi è capitato.Qualche mese fa si sono presentati alcune collaboratrici della Sorgenia in cui collaboravano con l’Enel in cui chiedevano alla suddetta
società lo sconto del 20% sul fatturato della bolletta.Dopo qualche mese mi vedo recapitare il contratto della Sorgenia con mia meraviglia e subito dopo arriva la prima fattura di consumo
di energia di € 616.84 con un consumo di KWh 2834 dopo qualche mese arriva una seconda fattura di € 501.56 con un consumo KWh 2281 tutto questo nell’arco di 4 mesi.Da premettere che
l’ultima lettura dell’Enel è di KWh 13796 e quello attuale è di KWh 13814 praticamente a tutt’oggi il consumo totale è di KWh 18.A nulla sono servite le mie proteste con
parecchie telefonate e di conseguenza dei fax senza avere nessuna risposta.

Corinne il 30/10/2009 alle ore 16:07:58 ha scritto:
Avevo 2 contratti Sorgenia. Per il primo aspettiamo da più di un anno il rimborso di diverse note di accredito malgrado decine di telefonate, raccomandate e ingiunzioni di pagamento. Il
passo successivo è il tribunale… Per il secondo dopo 1 anno di consumo mensile medio inferiore a 400 kW l’ultima fattura ha una stima di 800kW: guarda caso è il mio ultimo mese
con Sorgenia prima di rientrare in Enel…
muraglia giancarlo il 29/10/2009 alle ore 20:51:54 ha scritto:
Mi stà succedendo la stessa cosa. Nel periodo dal 21/03/2008,al 31/10/2008, cliente Enel per giorni 224, consumi effettivi fatturati 1202 kw. Periodo dal 1/04/2009 al 31/10/2009, cliente
Sorgenia per giorni 214, consumi stimati 1744 kw. Vedete un pò voi. Intutto questo periodo, nonostante ripetute richieste non sono riuscito ad ottenere niente. Saluti

TIZIANA il 03/11/2009 alle ore 13:01:17 ha scritto:
Ancghe io ho avuto il medesimo problema sono passata a Sorgenia pensando di risparmiare, ma la prima bolletta che ho ricevuto per periodo agosto -settembre è di 415,58 a fronte di una
bolletta Enel di un massimo di 125,48, considerando che in questi due mesi non ho svolto nessun
lavoro.Cosa posso fare per tornare a Enel?

AGATA GRUNGO il 16/11/2009 alle ore 20:07:45 ha scritto:
buonasera,io sono la mamma di un ragazzo a cui è successo lo strano caso che avendo fatto un contratto con sorgenia per il negozio ci siamo ritrovati con un’altro contratto a nome di mio
figlio ma di un altro appartamento,quello di mio suocero dove mio figlio non abita,ho cercato di conttattarli ma è impossibile.Come fare? tra l’altro in quel periodo mio suocero stava
malissimo e dopo un mese è morto.ci siamo accorti che il contatore lo hanno intestato a mio figlio,ma il pod è di mio suocero.E’ una xxxxxx,aiutateci mia suocera rivuole l’enel.mio
figlio si chiama castagna venero claudio davide e miosuocero si chiamava castagna venero nel xxxxxxxe hanno fatto anche confusione

GIORGIO MAGNANI il 13/11/2009 alle ore 09:33:23 ha scritto:

SONO DIVENTATO UTENTE SORGENIA NON E’ STATO RICHIESTO DA NESSUNO DELLA FAMIGLIA

CORDIALI SALUTI

inxxxxxxxnero il 29/11/2009 alle ore 13:33:06 ha scritto:
(varie ingiurie ed offese sono state volutamente cancellate)
Non posso credere che con certi truffatori non ci sia nulla da fare!! io ho un bar dove già la crisi sta facendo la sua parte…poi se hai la sfortuna di incappare in una trappola come
quella che Sorgenia tende, allora hai veramente poche possibilità di sopravivenza!! ed è proprio per cercare di risparmiare qualche euro che quel maledetto giorno di questa
primavera 2009 sono caduto nella trappola tesami dai due xxxxxxxx che Sorgenia manda in giro.
Non riesci a parlare con nessuno di serio, telefoni e parli con dei o delle tizie che più che aggiungere delle palle a quelle che già ti hanno raccontato non sanno fare!! avete
provato a contattare l’indirizzo m.militi@sorgenia.it?! questo dovrebbe essere l’indirizzo del responsabile marketing di sorgenia!! risultato??? non esiste!!!!!! ma non c’è nessuno
che prende sta gente la sbatte in una galera a marcire e butta via la chiave??? ma non esiste nessuno che abbia il potere di mandare questi sciacalli in qualche cava a spaccar sassi? Siete la
vergogna dell’italia che lavora onestamente cercando di sopravvivere ad una situazione già di per sè molto dura!!! ma se esiste un Dio dovrebbe far in modo e maniera che tutti i
soldi che xxxxxx alle persone oneste siano equamente divisi tra tutti voi per poterveli spendere tutti in xxxxxxxx salvavita!!! auguri.

STEFANIA il 07/12/2009 alle ore 13:41:48 ha scritto:
Mio marito ha una gelateria (purtroppo dal 2007 è diventato cliente di Sorgenia) il consumo mensile di luce si aggira dai 1.800 kw ai 2.200 (durante l’estate) per non avere sorprese nelle
bollette facciamo la lettura mensilmente, casualmente a fine agosto gli operatori Sorgenia avevano dei problemi per cui non era possibile effettuare l’autolettura.
Mi è arrivata una bolletta per 08/2009 con consumi presunti per 7.000 kw = E. 1.275,00 di bolletta. Ho fatto tantissime telefonate alla fine (dopo più di 1 mese) mi è stato
detto che una fattura emessa non può essere annullata.
Per esasperazione ho pagato. Non sono per niente contenta di Sorgenia.

york sas il 14/12/2009 alle ore 17:14:09 ha scritto:
ho aperto un piccolo bar, prima bolletta enel per 35 giorni 190 euro si desume da questo che per un bimestre sia circa 400 euo.
Passo a sorgenia prima bolletta di un bimestre 620 euro, second bimestre 2,099.00 euro.
Comunico con sorgenia che ci sono cose che non quadrano e facciamo una lettura contattore risultato ci sono circa 3,000 kw in più mi dicono che devo comunque pagare e verranno portati in
detrazione nella prossima fattura.
Gli rispondo che essendo appena aperta l’attività non siamo in grado di pagare in contanti una somma così alta,chiedo allora la dilazione ma niente da fare. Risposta?
le manderemo la raccomandata di sollecito di pagamento, e al terzo sollecito staccheremo la corrente. Preciso che come attività appena aperta nessuno ci fa un prestito per pagare la
bolletta, cosa dobbiam fare chiudere il bar?

york sas il 15/12/2009 alle ore 13:59:28 ha scritto:
Vi invierò la documentazione via fax o stasera al più tardi domani mattina. Premetto che nella fattura vi è il conguaglio di luglio e agosto che caso strano è dello
stesso importo della fattura già pagata. Inoltre scrivono che alla data del 08/10/2009 lo stato dei pagamenti non è regolare quando loro stessi per la prima fattura del bimestre
luglio agosto seguito alle mie rimostranze per l’elevato importo di 619,00 euro mi dicono di sospendere il pagameto per verifiche poi puntualmente pagata. Grazie per l’interessamento.
york sas il 15/12/2009 alle ore 14:10:51 ha scritto:
Preciso che il primo sollecito di pagamento riporta la richiesta di pagamento delle cifra di 2.719,00, ho chiamato sorgenia e mi dice di pagare la cifra di 2.099,75 come da fattura che vi
invierò e non la cifra indicata nel sollecito.
 

 sorgenia il 15/10/2009 alle ore 18:05:02 ha scritto:
>> Risposta di Sorgenia al Comunicato Stampa ADUC <<

Gentile Presidente Sig. Vincenzo Donvito,

desideriamo fornire la nostra risposta al vostro comunicato
stampa datato 8 ottobre 09 dal titolo “Gestore Elettrico Sorgenia truffa sistematicamente gli utenti? Ricorso all’Antitrust” che riteniamo fortemente lesivo dell’immagine della nostra
Società.
Sorgenia non ha nessun interesse a “truffare” un proprio cliente già in fornitura, attivandogli senza consenso un contratto per l’utenza domestica: quale sarebbe il
senso di tutto questo? 
Abbiamo invece assoluta necessità che l’Associazione ci segnalasse immediatamente il caso in questione (Cliente della provincia di Genova) e gli altri casi di
cui il comunicato fa menzione; informazioni che ci serviranno per agire nei confronti di coloro che hanno leso l’immagine di Sorgenia.
Per quanto attiene alla stima sui consumi, cogliamo
questa occasione per ricordare che Sorgenia è uno dei pochi operatori (forse l’unico) che nel settore dell’elettricità e del gas naturale vive di mercato e quindi di
liberalizzazione: opera in quelle attività fortemente esposte alla competizione (produzione e vendita ai clienti finali) ma non in quelle cosiddette regolate (trasporto e distribuzione).
In questo quadro sono i distributori locali che hanno l’obbligo di comunicare a Sorgenia (o ad altri venditori) i dati reali di consumo dell’energia dei clienti in fornitura; In assenza degli
stessi Sorgenia produce stime dei consumi sulla base di: a) quanto indicato sul contratto di fornitura sottoscritto; b) bolletta del precedente fornitore; c) stime del consumo medio d’area (base
clienti Sorgenia). 
Qualora il cliente dovesse riscontrare in bolletta dati non allineati al proprio consumo, con una semplice telefonata (gratuita) al nostro servizio clienti o attraverso
il servizio web potrà in qualunque momento comunicare la lettura del proprio contatore. 
Tali dati serviranno per effettuare immediatamente il conguaglio.
Non condividiamo quindi
ne i contenuti e nemmeno il tono di questo comunicato; anzi Sorgenia è molto attenta alle opinioni dei propri clienti e alla creazione di un dialogo aperto e costruttivo con tutte le
associazioni di categoria. A testimonianza di questo impegno, da gennaio 2009 clienti domestici, professionisti, commercianti e titolari di piccole attività (con potenza contrattuale fino
a 6 kW) possono usufruire della “Conciliazione paritetica”, in base a un protocollo siglato tra Sorgenia e diverse associazioni di consumatori iscritte al Consiglio Nazionale dei Consumatori
Utenti. 

www.sorgenia.it/SiteCollectionDocuments/Clienti/protocollo_conciliazione.pdf 

Aspettiamo quindi con tempestività, all’indirizzo del Direttore Marketing
Massimo Milita (m.milita@sorgenia.it), il dettaglio di tutti i casi da voi indicati per poterli affrontare e risolvere quanto prima. Siamo comunque disponibili ad avviare una reciproca e proficua
collaborazione per il futuro anche con ADUC.

 

Invito di Sorgenia ad ADUC
Sorgenia, con un commento su Newsfood.com, invita ADUC a una collaborazione per risolvere i problemi dei cittadini che si sentono “Truffati”
Il nostro giornale accoglie l’invito e si impegna a segnalare a Sorgenia le lamentele che i nostri lettori ci faranno pervenire
Ringraziamo la Direzione di Sorgenia e pubblichiamo volentieri la comunicazione.
 

Questa comunicazione viene inviata anche via e.mail al Dott. Massimo Milita ed a quanti hanno inviato le loro lamentele alla redazione di Newsfood.com

Attendiamo pronti riscontri sia da Sorgenia che dai clienti che si sono sentiti truffati, con la speranza che, almeno a Natale, si voglia “fumare il calumet della pace” e si rispetti maggiormente
i diritti di ognuno di noi.

Redazione Newsfood.com
 

Leggi Anche
Commenti ( 4 )
  1. paolo
    24 Luglio 2014 at 10:15 pm

    sono solo xxxx anke me hanno xxxx fanno scarica barile cmq tra poco passo con enel

  2. pietro
    2 Aprile 2015 at 1:45 am

    io personalmente ho montato un nuovo dispositivo che mi abbatte da 4 mesi le bollette del 26% circa visitate questa pagina

  3. Valentina
    1 Giugno 2015 at 2:44 pm

    Salve,ho ricevuto tante fatture da sorgenia sempre cn cifre elevate e ogni volta che chiamavo mi dicevano che era un conguaglio ed io per nn avere problemi ho sempre pagato.Ora mi è arrivata l’ultima da 357.00 e io nn riesco a pagarla.Ho chiamato gli operatori per la rateizzazione e mi hanno detto che nn era possibile perché era già scaduta,io però nel frattempo sono passata già cn Enel.Se nn pago quella di sorgenia cosa succede?Oppure voglio pagarla ma cn la rateizzazione solo che loro la rifiutano come posso comportarmi???

  4. nicoletta
    9 Agosto 2019 at 5:08 pm

    sorgenia 2019 la truffa continua. bollette mensili con consumi triplicati rispetto a bollette enel bimestrali anche per forniture condominiali. l’unica è fuggire. contratti mai firmati o registrati ma nessuno controlla! né l’azienda che cede il cliente né sorgenia che fa i passaggi. nessuna tutela!

Scrivi un commento