Premio SIAL Innovation 2014, categoria salumi: Terre Ducali ha trionfato con le sue Pepite di Culatello

Premio SIAL Innovation 2014, categoria salumi: Terre Ducali ha trionfato con le sue Pepite di Culatello

Si apre domenica 19 ottobre, a Parigi, il SIAL: l’edizione 2014 sarà particolarmente importante, perché il Salone festeggia il suo cinquantesimo compleanno. Negli anni, il SIAL è cresciuto fino ad affermarsi come una delle più importanti fiere al mondo dedicate all’agroalimentare. A testimoniarlo sono i numeri, con 6.300 espositori e oltre 150.000 visitatori professionali attesi, in rappresentanza di 105 Paesi.

Come sempre, il SIAL si conferma luogo ideale per cogliere i nuovi trend di mercato. Basti pensare che il 78% degli espositori dichiara di presentare a Parigi nuovi prodotti e il 71% dei visitatori partecipa al SIAL con l’obiettivo di scoprire trend e novità e di incontrare nuovi potenziali fornitori.

Anche l’Italia giocherà un ruolo da protagonista sotto il profilo dell’innovazione. Tra i vincitori del prestigioso premio SIAL Innovation 2014 – oltre 1.700 le nuove referenze iscritte al concorso – figura infatti Terre Ducali. L’azienda di Parma – nata per iniziativa della famiglia Gherri nel 1964, curiosamente l’anno della prima edizione del SIAL – ha trionfato nella categoria salumi con le sue Pepite di Culatello. Si tratta di bocconcini di Culatello, presentati in gustose “collane” da cinque pezzi, confezionati in atmosfera protettiva, in modo da preservare la morbidezza del salume.

Grande è la soddisfazione del CEO di Terre Ducali, Giulio Gherri.

Logo Terre Ducali

Logo Terre Ducali

Dr. Gherri, perché questo premio è così importante per Terre Ducali?

Premiare le Pepite di culatello significa premiare lo spirito della nostra azienda, di cui questo prodotto è una sintesi perfetta. Da un lato, la tradizione: parliamo di Culatello, prodotto tipico della Food Valley parmense, tra i salumi più pregiati in assoluto. Dall’altro l’innovazione: con l’impasto del Culatello abbiamo ottenuto dei bocconcini, che presentiamo nell’insolita veste di gemme preziose, in una collana del gusto. Essere premiati a Parigi, poi, ha per noi una valenza speciale sia perché la Francia rappresenta attualmente il nostro primo mercato di riferimento, sia perché al SIAL saranno presenti i più importanti buyer e decision maker del commercio all’ingrosso e al dettaglio. Avremo quindi la possibilità di stringere nuovi accordi di business.

Che cosa ha più apprezzato la giuria del premio SIAL Innovation 2014?

Direi l’elevato contenuto di servizio delle Pepite: alla bontà del Culatello abbiniamo, infatti, la semplicità e la praticità d’uso, pensando a target diversi come quelli dei single, delle persone che consumano il pranzo fuori casa o degli amanti dell’happy hour, che durante l’aperitivo prediligono appetizer sfiziosi e nutrienti».

Terre Ducali (www.terreducali.it) opera nel cuore della zona tipica di produzione del Prosciutto di Parma. È una delle realtà più dinamiche nel panorama italiano del settore dei salumi: a distinguerla sono la qualità dei prodotti, la grande attenzione alla tracciabilità e alla filiera, le politiche in materia di sostenibilità ambientale e l’orientamento all’internazionalizzazione.

Sito Web: www.terreducali.it
e-mail: info@terreducali.it

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento