Pomodoro da industria, Zaia: auspichiamo che il parere della Conferenza Stato – Regioni arrivi in tempo utile

Pomodoro da industria, Zaia: auspichiamo che il parere della Conferenza Stato – Regioni arrivi in tempo utile

“Abbiamo inviato alla Conferenza Stato-Regioni la nostra proposta sull’accoppiamento degli aiuti comunitari al pomodoro da industria. Auspichiamo che il parere delle Regioni arrivi in tempo
utile per i successivi adempimenti comunitari”.

Lo ha detto il Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia in merito alla proposta di abbreviare di un anno il periodo transitorio di accoppiamento parziale degli aiuti
comunitari al pomodoro da industria.

“Come è noto – spiega Zaia – la nostra richiesta va formalizzata alla Commissione europea entro il primo agosto 2009: ciò significa che i tempi sono molto stretti”.

“Confido dunque che la Conferenza Stato-Regioni esprima al più presto il suo parere su questa proposta, che – ricorda il Ministro – risponde alle richieste degli stessi agricoltori ed
è stata largamente condivisa dalla maggior parte delle confederazioni agricole, che l’hanno giudicata uno strumento utile a frenare il temuto eccesso di produzione e l’eventuale ribasso
dei prezzi del pomodoro da industria, oltre che un efficace mezzo per ridurre e semplificare le procedure burocratiche”.

Leggi Anche
Scrivi un commento