Piemonte: riunito oggi il tavolo sulla tratta

Torino – Gli assessori regionali al Welfare, Teresa Angela Migliasso, e alle Pari Opportunità, Giuliana Manica, hanno incontrato, questa mattina, presso
l’assessorato alle Politiche Sociali, i componenti del costituendo Tavolo Interistituzionale sulla tratta.

Il tavolo, la cui composizione definitiva sarà a breve formalizzata da una delibera della Giunta regionale, vedrà riuniti rappresentanti delle autonomie locali e delle
associazioni che operano sul territorio.

L’obiettivo del nuovo organismo è quello di creare un sistema regionale per programmare e coordinare gli interventi pubblici e del privato sociale finalizzati al contrasto di tutte le
forme di traffico di esseri umani e del loro sfruttamento, favorendo il confronto tra le diverse realtà e lo scambio delle buone prassi realizzate.

Il tavolo dovrà, inoltre, farsi portavoce a livello nazionale delle sollecitazioni provenienti dal territorio locale.
Nel corso dell’incontro si è discusso anche dell’imminente pubblicazione, a cura del Ministero delle Pari Opportunità, di un bando volto a finanziare progetti di assistenza ed
integrazione sociale a favore delle vittime della tratta.

«Il tavolo – hanno dichiarato Migliasso e Manicarappresenta uno strumento indispensabile per creare sinergia e trasversalità intorno ad una problematica
così complessa e delicata e per rendere omogenei gli interventi su tutto il territorio regionale. Questo organismo, del quale l’assessorato al Welfare si assume il coordinamento,
lavorerà in stretto collegamento con il tavolo che si occupa di contrastare il fenomeno della violenza alle donne, coordinato dall’assessorato alle Pari
Opportunità».

«La Regione – ha aggiunto Migliassointende svolgere una funzione partnership con i soggetti che presenteranno progetti sulla base del bando ministeriale, garantendo
anche una percentuale di co-finanziamento».

Leggi Anche
Scrivi un commento