Perugia: Corso di qualificazione per “Vivaista esperto nelle tecniche di commercializzazione di piante e fiori”

Perugia: Corso di qualificazione per “Vivaista esperto nelle tecniche di commercializzazione di piante e fiori”

Perugia – C’è tempo fino al 15 febbraio 2010 per iscriversi al corso di qualificazione per “Vivaista esperto nelle tecniche di commercializzazione
di piante e fiori”
con sede a Perugia e realizzato da Frontiera Lavoro Società Cooperativa Sociale. Il corso, il cui bando è pubblicato dalla Provincia di Perugia
nell’ambito del Fondo Sociale Europeo, ha come obiettivo quello di formare 10 addetti alla cura del vivaio e della serra per la coltivazione di piante da produzione e ornamentali.

Gli allievi acquisiranno competenze relative alle tecniche di coltivazione, alle modalità di concimazione e fertilizzazione con sostanze chimiche ed organiche, alle tecniche proprie
della lotta ad infestanti ed insetti nocivi, alla rotazione all’interno delle serre, alla commercializzazione dei prodotti. L’attività formativa si articolerà nei seguenti moduli:
Orientamento al lavoro, Tecniche di composizione e vendita, Fare Impresa, Le piante: classificarle e piantarle, Le piante: il trapianto e la cura dell’apparato vegetativo, Le piante:
trattamenti per curare le colture, Lavorare in sicurezza.

Il corso prevede una attività formativa di 300 ore ed una esperienza di tirocinio in azienda della durata di 4 mesi ed inizierà presumibilmente entro il mese di marzo 2010.
Sarà interamente gratuito; agli allievi verrà riconosciuta una borsa lavoro per la fase di tirocinio pari ad euro 800,00 lordi mensili per ciascun tirocinante, qualora ne
ricorrano gli estremi, in base alla normativa vigente in materia e nei limiti di quanto indicato in progetto e nella convenzione di affidamento.

La frequenza é obbligatoria. La regolare frequenza nonché il superamento degli esami finali danno diritto al rilascio di un attestato di qualifica professionale legalmente
riconosciuto. Il corso é riservato a 10 allievi dell’uno e dell’altro sesso che abbiano compiuto 18 anni e siano residenti o domiciliati in provincia di Perugia; 7 posti sono riservati
alle donne di cui 4 posti a donne immigrate. Gli aspiranti allievi devono essere inoccupati o disoccupati, cioè iscritti ad uno dei Centri per l’Impiego della Provincia di Perugia.

La domanda, unitamente alla documentazione allegata, dovrà essere presentata entro il 15 febbraio 2010 presso Frontiera Lavoro Cooperativa Sociale Via Berenice, 2 (orario lunedì –
venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 13,00) – 06127 Perugia. Copia del bando è reperibile in Internet al sito www.provincia.perugia.it.

 

provincia.perugia.it

Leggi Anche
Scrivi un commento