Le donne incinte possono bere caffè

Le donne incinte possono bere caffè

Le donne durante la gravidanza possono bere caffè, se le dosi della bevanda rimangono limitate.

Lo affermano gli esperti della a Food Standards di Australia e Nuova Zelanda, dicendo la loro su una dei temi più controversi della medicina alimentare.

Secondo alcuni studiosi, infatti, l’assunzione di bibite a base di caffeina è portatrice (almeno potenziale) di nascite difficolte e malattie congenite per i bambini.

Al contrario, il team di ricerca Food Standards spiega come modiche dosi di caffeina non espongono il feto a nessun rischio particolare.
Riguardo a quantità maggiori della sostanza, gli studiosi ammentono però come questa possa aumentare le probabilità di aborto spontaneo o problemi di salute.

Inoltre, la Food Standards raccomanda alle donne incinte di tutelarsi, ad esempio assumendo acido folico.

In più, gli scienziati anglosassoni ricordano come “a fare testo” sia il parere di uno specialista. Fatte salve le indicazioni generali, cioè, le donne incinte con qualunque tipo
di dubbio o quesito dovrebbero consultarsi con il proprio medico di fiducia.

NOTE FINALI, per approfondire:

LINK al sito della Food Standards

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento