Per un San Valentino speciale…

Per un San Valentino speciale…

«Mi baci con i baci della sua bocca! Sì, le tue tenerezze sono più dolci del vino.
 M’introduca il re
nelle sue stanze:
 gioiremo e ci rallegreremo per te,
 ricorderemo le tue tenerezze più del vino».

Così si legge nel “Cantico dei Cantici” di Salomone, ma perchè non festeggiare la ricorrenza più dolce che ci sia immersi tra i vigneti, per celebrare una serata speciale e
allo stesso tempo gustare un ottimo sangiovese che si fa ricordare?

Al Ristorante o al Wine Bar Osteria, all’interno della cittadella del vino, dell’Azienda Condé a Predappio (in provincia di Forlì-Cesena),
ci si può regalare un pranzo o una cena romantica in uno spazio intimo, pacato, all’interno del quale ogni complemento ed oggetto trova la giusta collocazione in un insieme compiuto,
come ad esempio le tovagliette di carta che riportano le storiche frasi legate al mondo del vino, tra cui quelle del Cantico dei Cantici, le tovaglie stampate a ruggine tipiche dell’artigianato
locale, le ceramiche di Faenza.

Il tutto, tra sinuose e verdi colline che che guardano al mare e svelano, angoli di rara bellezza. Un reticolo di vigneti dalla geometria quasi surreale, con i filari (tutti interamente
numerati e dove non c’è posto per altre uve che non siano sangiovese) che scendono, dritti come trecce, dalla collina e con i grappoli di uva color rubino.

In menù sfilano piatti che assecondano le usanze del luogo (pasta fatta in casa), che privilegiano i prodotti del territorio (carni provenienti da pascoli liberi), e, tra una portata e
l’altra, si può brindare con un Condé Capsula Blu Riserva, selezionato dai migliori “cru” (100% Sangiovese), perfetto interprete dell’eccellenza del territorio romagnolo, dal
colore rubino intenso dai riflessi violacei.

A fine pasto un assaggio di gustose praline e bon bon, prodotte da un artigiano del cioccolato e arricchite da un ripieno di crema al sangiovese Condé.

Dopo ci si può concedere una passeggiata nella Tenuta, oppure si fa una sosta al Negozio che rappresenta il mondo di Bacco. Qui, tra i numerosi libri a tema, si trova anche il volume
“Eros e Vini” di Jean-Luc Henning in cui la degustazione del vino è paragonata all’ebbrezza di un incontro da amore.

Prenotazioni e informazioni sulla Cittadella del Vino Condé
tel. 0543-940864 
email: cittadella@conde.it
www.conde.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento