PastaTrend in Lussemburgo

PastaTrend in Lussemburgo

Mario Notaroberto e il suo chef Sandro Mazzola propongono il meglio della tradizione enogastronomia tricolore.
Con grande attenzione alla scelta delle materie prime, a partire dalla pasta. Una metodologia che ben sposa le finalità dei “Ristoranti PastaTrend”. L’iniziativa, volta a sensibilizzare i
ristoratori nel scegliere e presentare al pubblico la pasta di qualità, vanta la collaborazione di Alma (Scuola Internazionale di Cucina Italiana) che definisce per PastaTrend le “Regole
d’oro” per cucinare la pasta secondo le migliori pratiche tipiche apprezzata dagli chef di tutto il mondo; e di Uir (Unione italiana ristoratori), che aderisce per quanti tra i propri associati
vorranno distinguersi come ambasciatori della cucina della pasta italiana.
I ristoranti con il logo PastaTrend faranno scoprire ai propri ospiti il produttore e la regione di provenienza della pasta utilizzata e presentata in menù. Un vero e proprio percorso
culturale ed enogastronomico, dove poter scegliere il tipo di pasta che si preferisce, in base ai diversi formati, ai condimenti e alla zona di provenienza. Un modo particolare per esaltare le
caratteristiche del prodotto, icona della Dieta Mediterranea, attraverso i suoi elementi distintivi: qualità, tradizione e territorio.

Leggi Anche
Scrivi un commento