Pari opportunità: Lavoro, Conferenza su Bollino Rosa

Roma, 9 Ottobre 2007 – Il Ministero del lavoro e della Previdenza Sociale, tra le iniziative previste dal “Piano Nazionale di Azione” per il 2007 – Anno europeo delle pari
opportunità per tutti, promuove un progetto nazionale contro le discriminazioni di genere nei contesti lavorativi.

Il progetto di certificazione di qualità di genere “Bollino Rosa SONO – Stesse Opportunità Nuove Opportunità” sarà illustrato nel corso della Conferenza Nazionale
che si terrà a Roma, presso “Roma Eventi” in Via Alibert n. 5, venerdì 12 luglio dalle ore 9,00 alle ore 18,00.

Il progetto “Bollino Rosa, SONO” prevede la realizzazione di una certificazione di qualità di genere, con l’obiettivo di riconoscere e incoraggiare l’adozione di buone prassi in termini
di strategie aziendali e organizzazione del lavoro, sia nel settore pubblico sia nel privato. I tre principali focus del progetto sono stati posti sul contrasto ai differenziali retributivi tra
lavoratori e lavoratrici, sulla necessità di equiparare i tempi di stabilizzazione professionale per uomini e donne e sull’adozione di concrete politiche di conciliazione tra la vita
lavorativa ed extraprofessionale.

Durante la giornata saranno, inoltre, presentati i risultati delle ricerche Isfol sui differenziali retributivi e sul lavoro sommerso femminile.

I lavori, che saranno aperti dal videomessaggio del Presidente della Camera dei Deputati, Fausto Bertinotti, saranno introdotti da Rosa Rinaldi, sottosegretaria al Ministero del Lavoro e
vedranno l’intervento del ministro del Lavoro, Cesare Damiano.

Interverranno, la ministra per la Famiglia, Rosy Bindi; la ministra per il Commercio Internazionale, Emma Bonino; il ministro della Solidarietà sociale, Paolo Ferrero; la ministra per i
Diritti e le Pari Opportunità, Barbara Pollastrini.

Leggi Anche
Scrivi un commento