OptissimO presenta Supervue O2, le lenti a contatto mensili in Silicon Hydrogel

OptissimO presenta Supervue O2, le lenti a contatto mensili in Silicon Hydrogel

Le lenti a contatto, belle, sicure e pratiche, sono un’opzione particolarmente amata specie nel periodo estivo per la loro insostituibile carica di autonomia e libertà. Soprattutto in estate consentono di praticare molte delle attività preferite senza rinunciare a comfort e buona visione.

Va da sé che nelle lenti a contatto non sono consentite approssimazioni o scelte superficiali: l’aderenza della lente all’occhio la rende un presidio molto efficace ma altrettanto delicato. Bisogna affidarsi a dei professionisti preparati per scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Proprio per questo, il consiglio è quello di rivolgersi ai punti vendita OptissimO del Gruppo Randazzo, la cui mission – Vedere Bene, Vivere Bene – si traduce nell’offerta delle migliori soluzioni ai bisogni legati alla vista e alla protezione degli occhi.

In linea con questa filosofia OptissimO ha appena lanciato, in esclusiva nei propri punti vendita, Supervue O2, le lenti a contatto mensili in Silicon Hydrogel. Si tratta dell’ultima generazione delle lenti a contatto in questo innovativo materiale, che, garantisce un’ottima ossigenazione ed idratazione dell’occhio per tutto il periodo di utilizzo. Le caratteristiche della Supervue O2 consentono di provare una sensazione di estrema freschezza e comfort: quasi come non indossarle!

Le lenti Supervue O2, senza trattamenti di superficie né agenti umettanti, permettono:

  • ottima ossigenazione dell’occhio;
  • migliore resistenza alla formazione di depositi e minore disidratazione;
  • straordinario comfort per l’intero periodo di utilizzo;
  • ideale interazione con la palpebra.

L’unicità di questa tecnologia associata alla geometria ottica della lente danno vita a un nuovo standard per il comfort e la visione dei portatori delle lenti Silicon Hydrogel, vera rivoluzione per questo segmento di mercato.

“Queste nuovissime lenti a marchio Supervue, in esclusiva da OptissimO, rappresentano davvero una rivoluzione per i portatori di lenti a contatto – spiega Sybille Kluge, product manager LAC del Gruppo Randazzo -. Rispondono, infatti, meglio di tutti gli altri prodotti esistenti sul mercato ai loro desideri ed esigenze: comfort per quasi tutta la giornata, interazione oculare e ossigenazione degli occhi”.

Il passaggio alle lenti SupervueO2, semplice e confortevole, potrà essere immediato, senza un periodo di adattamento. Grazie alla morbidezza del materiale, alla minore interazione meccanica rispetto ai prodotti precedenti e alla maggiore nitidezza, i portatori delle nuove lenti avranno comfort e sicurezza per quasi tutto il tempo di utilizzo.

I punti vendita OptissimO sono i centri per acquistare e chiedere informazioni su queste nuovissime lenti. Il personale riceve un continuo aggiornamento da un punto di vista teorico e pratico, per oltre 25.000 ore/anno. Da sempre, infatti, OptissimO presta un’attenzione particolare alle esigenze personali di ogni singolo consumatore per soddisfarlo al meglio.

OptissimO

I 98 punti vendita a gestione diretta a insegna unica OptissimO Gruppo Randazzo sono presenti in 15 regioni, 41 province e 68 città italiane: Lazio (26 negozi – province di Roma, Frosinone e Latina), Veneto (6 negozi – province di Padova, Verona e Vicenza), Sicilia (24 negozi – province di Palermo, Catania, Messina, Ragusa, Siracusa e Trapani), Lombardia (11 negozi – province di Milano, Bergamo, Brescia, Lecco e Varese), Puglia (6 negozi – province di Bari, Brindisi e Taranto), Piemonte (5 negozi -province di Torino, Biella e Verbania), Emilia Romagna (4 negozi a Modena, Parma, Piacenza e Ravenna), Marche (4 negozi ad Ancona, Ascoli Piceno e Macerata), Campania (3 negozi a Napoli, Caserta e Salerno), Friuli Venezia-Giulia (2 negozi a Trieste e Udine), Abruzzo (2 negozi a Pescara), Umbria (2 negozi a Perugia), Calabria (Cosenza), Molise (Campobasso), Trentino Alto Adige (Trento).

I punti vendita OptissimO dispongono di:

  • laboratori per il montaggio delle lenti e la consegna di occhiali in un’ora;
  • sale di refrazione e applicazione lenti a contatto equipaggiate con strumentazioni di altissimo livello;
  • sistemi computerizzati per simulare il risultato estetico delle diverse montature e l’applicazione di lenti a contatto colorate.

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento