Oltre 400mila euro per musei e biblioteche della Provincia di Viterbo

Roma – La Regione Lazio investe in cultura, è stato infatti approvato, nell’ultima seduta della Giunta Regionale, il programma per il 2008 delle iniziative dirette della Regione
per i beni e i servizi culturali, molti gli interventi in provincia di Viterbo finanziati con oltre 400mila euro e destinati alla salvaguardia, tutela e promozione sul territorio di musei e
biblioteche.

Nello specifico la Regione Lazio ha messo a disposizione 115.500 euro per il Laboratorio Provinciale di Viterbo, l’unica struttura sovracomunale della Regione che effettua lavori di
conservazione e restauro su carta, pergamena, ceramica, dipinti su tela e costituisce il riferimento per il territorio dell’Alto Lazio. Il Laboratorio garantisce un’attività di alto
livello verificata dalla Regione e dalle Soprintendenze competenti.

Per sette biblioteche che fanno parte del Sistema Bibliotecario del Lago di Bolsena sono stati invece stanziati 75mila euro. Con questo finanziamento si potrà svolgere attività di
catalogazione, sostegno tecnologico a favore degli utenti e attività di promozione alla lettura.

A 19 musei della Provincia di Viterbo saranno infine destinati 202mila euro. La cifra servirà, tra l’altro, alla formazione di operatori didattici, alla progettazione e sviluppo di
attività di ricerca e ad azioni promozionali e culturali. Altri finanziamenti sono stati accordati al Sistema dei servizi culturali dei Monti Cimini (20.000 euro), alle biblioteche
comunali di Civita Castellana e Ronciglione e alla biblioteca Passionisti di S.Angelo di Cura di Vetralla.

Leggi Anche
Scrivi un commento