Nuova direttiva giocattoli e sicurezza alimentare: si parte!

Nuova direttiva giocattoli e sicurezza alimentare: si parte!

Si avvicina la data (20 luglio 2011) a partire dalla quale troveranno piena applicazione le disposizioni della direttiva 2009/48/CE, alla quale già abbiamo dedicato un articolo.

Come è noto, le direttive comunitarie necessitano di un recepimento nell’ordinamento di ciascun Stato membro: l’Italia ha provveduto a ciò con il decreto legislativo n. 54 dell’11 aprile 2011.

Le differenze tra il nuovo decreto e il precedente (decreto leg.vo n. 313 del 27 settembre 1991, che recepiva la direttiva 88/378/CEE) sono ampie e numerose.

Una prima indicazione la si può ricavare dal numero degli articoli: 12 nel vecchio decreto e 35 nel nuovo.

Ma non si tratta solo di differenze “quantitative”.

Basti pensare che la parte che il nuovo decreto dedica ai giochi “gustativi” ed “olfattivi” è totalmente assente nel vecchio testo.

Come di consueto, per consentire un più agevole raffronto tra i due testi, newsfood.com mette a disposizione dei suoi lettori una tabella di raffronto.

Dott. Alfredo Clerici
Tecnologo Alimentare

Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento