N&G Intermediazioni per Confagricoltura al prossimo Vinitaly

Come annunciato nella conferenza stampa tenutasi il 18 Marzo a Roma, per i mercati dei Paesi Baltici, Confagricoltura ha scelto come partner di sviluppo e coordinamento del progetto N&G
Intermediazioni, società di Vilnius che si occupa dell’apertura di nuovi canali commerciali per i produttori italiani del food&beverage, con particolare attenzione per il settore
vitivinicolo.

Al prossimo Vinitaly, evento enologico mondiale di business e marketing, dove su 3.947 espositori italiani, oltre 1.700 sono targati Confagricoltura, l’Organizzazione delle imprese agricole
metterà in campo un serie di eventi finalizzati all’internazionalizzazione.
Il progetto prevede la programmazione di incontri diretti di affari tra aziende produttrici italiane (tutte espositrici a Vinitaly) e una trentina di operatori esteri di Paesi emergenti
(Polonia, Estonia, Lituania, Ucraina, Lettonia) da realizzare nel corso della manifestazione.

Una dozzina gli oepratori provenienti da Lettonia, Estonia, Lituania, selezionati e coordinati da N&G Intermediazioni e Confagricoltura, che realizzeranno incontri di affari bilaterali con
60 aziende vitivinicole italiane, in base ad un puntuale e complesso calendario.
N&G, che già da alcuni anni collabora fattivamente con organizzazioni italiane, Consorzi di tutela, oltrechè con le singole aziende, per l’apertura di nuovi canali commerciali
nei paesi Baltici, ha messo a disposizione le sue riconosciute professionalità e preparazione; per il progetto sono stati selezionati operatori in base a criteri molto rigidi che
garantissero la massima serietà e professionalità degli incontri.

Confagricoltura è la maggiore organizzazione degli imprenditori agricoli italiani che associa oltre 500.000 aziende di tutti i settori produttivi ed in particolare i più noti nomi
del settore vitivinicolo nazionale; nell’ultimo anno e mezzo ha dato molto spazio all’internazionalizzazione delle imprese con il duplice obiettivo di ampliare il livello di penetrazione
dell’export dell’agroalimentare italiano e facilitare gli investimenti diretti all’estero.

N&G Intermediazioni Uab, azienda lituana, opera da anni nel settore food&beverage, collaborando con serie e consolidate realtà italiane (Cantine, Consorzi
di Tutela, Associazioni di produttori, Scuole di Cucina Italiana, Associazioni di categoria) proponendosi come partner affidabile per l’espansione verso i mercati esteri: specializzata in
gestione di business contatti, consulenze, organizzazione di eventi e pubbliche relazioni nei Paesi baltici ed Italia si propone di offrire ai suoi clienti un servizio completo d’alta
qualità.

Leggi Anche
Scrivi un commento