Neri Sottoli: +10% il giro d’affari nel 2009 ed ora l’azienda punta all’export

Neri Sottoli: +10% il giro d’affari nel 2009 ed ora l’azienda punta all’export

Si è chiuso con un significativo 10% il giro d’affari di Neri nel 2009, sfiorando 21 milioni di euro. Un risultato brillante – nonostante la crisi economica generalizzata – e nettamente superiore alla media generale del settore. Le insegne più importanti della GDO hanno mantenuto i volumi di vendite dello scorso anno, mentre il canale Discount è cresciuto costantemente durante tutto il 2009, registrando delle forti “impennate” durante il periodo estivo e pre-natalizio.

A livello geografico, il Centro Italia resta l’area nella quale l’azienda è più presente sia nel canale ingrosso che nella GDO. Considerando invece l’estero, i Paesi nei quali esporta le maggiori quantità di prodotto sono Canada, Sud America ed Europa dell’Est.

I best seller del 2009

I best seller del 2009 sono state ancora una volta le olive nere denocciolate(il comparto olive ha la maggiore incidenza sul giro d’affari), seguite dai peperoncini ripieni al tonno, dai peperoni grigliatie dai condimenti per riso. Gli ottimi risultati di bilancio sono dovuti anche al buon riscontro delle ultime novità come i contorni marinati e i peperoncini al formaggio, oltre al particolare successo della promozione stagionale riservata alla linea dei condimenti.

Sviluppare i mercati esteri

L’azienda – che realizza nel canale GD-DO circa il 50% del giro d’affari complessivo – ha dichiarato nei piani di sviluppo del 2010 di voler replicare la crescita a due cifre dello scorso anno, ampliando la numerica dei clienti e sviluppando in particolare l’export grazie all’inserimento di una linea di prodotti in una catena distributiva di un’importante insegna estera. “Il nostro orientamento anche per il 2010 – ha sottolineato il direttore commerciale Alessio Baronti- è pertanto quello di investire nello sviluppo del mercato estero, creando se necessario apposite linee di prodotto su specifiche richieste dei clienti”.

A livello di comunicazione, il 2010 vedrà l’azienda impegnata come sempre nella partecipazione alle nuove edizioni di Marca SoFresh, Cibuse Anuga. “Ripeteremo poi i passaggi televisivi già realizzati in passato – ha aggiunto Baronti – e punteremo sulla squadra di ciclismo che anche quest’anno porterà i nostri professionisti insieme alla carovana pubblicitaria al Giro d’Italia, passando da tutte le gare italiane e internazionali”.

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento