Morto Francesco Vismara, re dei salumi italiani nel mondo

Morto Francesco Vismara, re dei salumi italiani nel mondo

Il mondo dell’alimentare italiano piange la scomparsa di uno dei suoi maestri.

A 90 è morto Francesco Vismara, presente del salumificio e continuatore dell’opera del fondatore dell’azienda, quel nonno di cui portava il nome. Nato a Casatenovo (Lecco), per
più di 20 anni Franscesco Vismara ha rappresentato la Vismara Spa ed i suoi salumi nell’Italia e nel mondo. Figura centrale del mondo imprenditoriale del Nord Italia, Vismara raccolse
premi e riconoscimenti, come la nomina a cavaliere del lavoro, avvenuta nel 1985.

I funerali si terranno domani, nella chiesa parrocchiale di Casatenovo: in onore di Vismara e della sua dedizione al marchio di famiglia, verrà fatta suonare la sirena dell’azienda.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento