Milano: Imparare a leggere il bilancio in due giornate

 

Premessa:

Saper «leggere» il bilancio è importante per comprendere l’andamento dell’Impresa. Purtroppo molto spesso si pensa che questa competenza sia
riservata solamente ai «tecnici», e non a chi in azienda si occupa di altro: non è cosí. Il corso ha l’obiettivo di fornire ai non addetti ai
lavori, in tre giornate, tutti gli strumenti concettuali indispensabili per poter «leggere» l’azienda attraverso il bilancio. Esistono diverse chiavi di
lettura: civilistica, fiscale ma è soprattutto quella manageriale ad essere fondamentale per impostare correttamente e soprattutto consapevolmente strategie e piani operativi.

Obiettivi:

· Apprendere come «leggere un’azienda» in modo semplice, ma concreto, traendo dai dati di bilancio fondamentali considerazioni ed informazioni
sull’andamento dell’impresa
· Imparare ad utilizzare le informazioni contenute nel bilancio per poter valutare i risultati conseguiti dalla propria azienda, dai clienti, fornitori e concorrenti
· Comprendere la terminologia utilizzata dai tecnici
· Focalizzare i criteri generali che guidano l’interpretazione e la lettura del Bilancio e dei suoi principali documenti: Il Conto Economico, lo Stato Patrimoniale, la
Situazione Finanziaria e Monetaria

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

1° GIORNATA: 14 ottobre

LA LETTURA E L’INTERPRETAZIONE AZIENDALE DEL CONTO ECONOMICO E DELLO STATO PATRIMONIALE

· Introduzione
· Quali sono i fondamentali documenti «bilancistici» per leggere un’azienda
· Identificare le principali caratteristiche del conto economico per margini di contribuzione
· Esercitazione pratica: come leggere un conto economico e valutarne le principali caratteristiche
· Leggere ed analizzare lo stato patrimoniale per criteri di liquidità
· Esercitazione pratica: come leggere uno stato patrimoniale e valutare i principali punti critici
· Leggere la situazione finanziaria per valutare lo stato di rischio o di successo di un’azienda
· La lettura sintetica dell’azienda attraverso la Matrice Gambel
· Utilizzare l’indice di resistenza finanziaria (IRF) per valutare la capacità finanziaria dell’impresa

2° GIORNATA: 15 ottobre

COME LEGGERE UN’AZIENDA NEGLI ASPETTI FINANZIARI E MONETARI

· Esercitazione pratica: come leggere e analizzare una situazione finanziaria
· Creare, leggere e valutare la situazione monetaria
· Esercitazione pratica: come leggere e analizzare una situazione monetaria
· Esercitazione pratica: lettura di un caso aziendale in tutti gli aspetti
· Esercitazione pratica: utilizzare l’indice di resistenza finanziaria (IRF) per valutare la capacità finanziaria dell’impresa
· La lettura degli indici aziendali: valori di sintesi dell’attività imprenditoriale
· Esercitazione pratica: le applicazioni più comuni degli indici aziendali

Docente:

Prof. Edoardo L. Gambel

È un aziendalista che ha fondato nel 1966 la GAMBEL & ASSOCIATI di Milano dopo aver lavorato i primi 10 anni in un’azienda familiare. In più di
quarant’anni di attività ha maturato la propria esperienza in oltre 380 strutture aziendali e bancarie operando nel marketing, finanza, organizzazione e qualità.
Membro di vari Consigli di Amministrazione ha fatto anche parte del Consiglio Direttivo dell’UNI. E’ ideatore di diverse metodologie a supporto della consulenza per la
strategia e l’innovazione aziendale. Questi modelli sono oggetto di tesi di laurea in varie Università italiane. Professore al Politecnico di Milano,
all’Università degli Studi di Catania ha insegnato in Cattolica, all’Università di Milano, alla Bocconi ed è autore di 22 volumi e di molti articoli di
carattere professionale. Relatore in numerosi Congressi nazionali ed internazionali, è stato presidente della Commissione Scientifica Nazionale sulla Consulenza (Assoconsult).

Materiale didattico:

Le giornate saranno illustrate con l’ausilio di slides, le cui stampe rilegate, completate dagli appunti, rappresentano «il volume» di apprendimento che sarà
abbinato a bibliografie consigliate.

Destinatari:

Imprenditori, Dirigenti, Quadri e coloro che devono approfondire le fondamentali tematiche sull’analisi del Bilancio.

Informazioni generali:

Resp. Commerciale e Formazione: Massimiliano Gambel
(tel 39.02.34533047)
Resp. Relazioni Esterne: dott. Gianfranco Salvaderi
(tel 39.02.34533047)

Sede del corso:

Gambel & Associati HR via Francesco Ferruccio, 2 (20145 Milano)

Orari del corso:

Prima giornata dalle ore 10:00 alle ore 17:00
Seconda giornata dalle ore 10:00 alle ore 17:00

Modalità di iscrizione:

L’iscrizione va effettuata inviando questo documento via fax (02-33608007) compilando la parte sottostante in ogni sua parte

La Gambel & Associati si riserva la possibilità di disdire il corso qualora non venga raggiunto il numero minimo di Partecipanti. In caso di rinuncia al corso (a cui si
è regolarmente iscritti) nei 7 giorni antecedenti la prima giornata, Gambel & Associati fatturerà il 30% ( IVA) della quota di partecipazione. Per ogni giornata sono
compresi due coffe-break e il materiale didattico.

Quote di partecipazione:

Quota di iscrizione singola euro 900,00 IVA
Quota di iscrizione multipla euro 700,00 IVA

Modalità di pagamento:

50% all’atto dell’iscrizione e il restante 50% una settimana prima dell’inizio del corso tramite bonifico bancario o assegno. Le coordinate verranno indicate al
ricevimento del presente modulo di iscrizione.

Modulo d’iscrizione (in allegato il pdf)

 

Leggi Anche
Scrivi un commento