Milano: Bioforum 2008 – Il Biotech torna a far parlare di sé

 

Si avvicina l’appuntamento con bioforum, l’evento dedicato alle biotecnologie in cui scienza e impresa si incontrano, che si svolgerà nei giorni 1 e 2 ottobre
presso il Palazzo delle Stelline di Milano, in corso Magenta 61. Il sito Internet è http://www.bioforum.it.

Bioforum, al quale quest’anno Assobiotec collabora come main partner, è giunto alla quinta edizione confermandosi come un appuntamento irrinunciabile per il
mondo biotech a livello nazionale e internazionale.

Un’area espositiva che ospita alcune tra le realtà più interessanti del settore, un panorama di convegni che spazia dallo stato dell’arte della ricerca alla
più avanzate applicazioni industriali, incontri 1to1 (in collaborazione con la Camera di Commercio di Milano): sono questi i principali ingredienti di bioforum 2008.

Tra le numerose personalità coinvolte, è confermata la presenza, nel corso della sessione plenaria di apertura, di Filippo Penati, Presidente della Provincia di Milano;
Leonardo Santi, Presidente del Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita della Presidenza del Consiglio dei Ministri; Luigi Rossi Bernardi,
Assessore alla Ricerca, Innovazione, Capitale Umano del Comune di Milano; Alessandro Spada, Consigliere della Camera di Commercio di Milano.

Inoltre, nel corso della sessione plenaria di apertura verrà assegnato all’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America in Italia, Ronald P. Spogli, il primo Assobiotec Award,
riconoscimento assegnato da Assobiotec alle personalità che si sono particolarmente distinte nella promozione dell’innovazione, della ricerca scientifica e del
trasferimento tecnologico.

Un premio quindi all’impegno nella concreta valorizzazione della conoscenza.

Novità assoluta di quest’anno, un’intera linea di convegni dedicati alle piattaforme tecnologiche: una nuova forma di organizzazione che prevede l’utilizzo
collettivo di apparecchiature e know-how che favorisce l’attività di ricerca e sviluppo in campo industriale e si sta diffondendo sempre di più anche nel nostro
Paese.

Particolarmente attesi sono poi i convegni focalizzati sul tema della salute, che si svolgeranno nel corso dei due giorni.

Il programma si concluderà con una sessione plenaria di chiusura, moderata dal Presidente di Assobiotec Roberto Gradnik.

Infine, in parallelo si svolgeranno i Bio&Pharma Days, progetto dedicato ai giovani laureati interessati alle biotecnologie e all’innovazione nell’area sanitaria e farmaceutica, che
avranno modo di entrare in contatto con alcune tra le principali aziende del settore.

Per ulteriori informazioni, per iscriversi a bioforum e per effettuare l’accredito stampa, si rimanda al sito http://www.bioforum.it

 

Leggi Anche
Scrivi un commento