Marrazzo in Sabina per parlare di ambiente e territorio

Rieti, 20 Novembre 2007 – Breve visita del presidente Marrazzo ieri nella provincia di Rieti, prima a Cittaducale, per salutare gli allievi della Scuola del corpo Forestale dello
Stato,poi nei laboratori dell’agenzia regionale per la protezione dell’Ambiente (Arpa) di Rieti e, nel pomeriggio,un incontro con i cittadini e l’amministrazione di Cantalupo nella splendida
cornice di Palazzo Camuccini. In serata Marrazzo ha poi visitato il Centro Anziani di Forano.

Un’occasione per parlare, nella storica sede che prepara gli agenti forestali di tutt’Italia, di tutela dell’ambiente e per ribadire l’impegno della Regione contro i piromani “terroristi
ambientali” così definiti da Marrazzo, che ha ricordato l’allarmante numero degli incendi della scorsa estate e i fondamentali interventi degli uomini della Forestale.

Durante la visita all’Arpa di Rieti Marrazzo ha poi ribadito l’intenzione della regione di non voler cambiare la sede dell’agenzia ed ha anche accolto favorevolmente il progetto della nuova
sede: una struttura che sarà costruita a ridotto consumo energetico grazie alla copertura con pannelli fotovoltaici.

Intanto a Cantalupo ha accolto il presidente una vera e propria festa con banda e gazebo di prodotti tipici locali. Nelle stanze affrescate di Palazzo Camuccini è stato annunciato il via
definitivo ai lavori di restauro del palazzo grazie al finanziamento di 1 milione di euro arrivato dalla Regione. Infine, Marrazzo, in visita per la prima volta nel Comune di Forano, ha
incontrato i cittadini del Centro Anziani del paese.

Leggi Anche
Scrivi un commento