Marrazzo all'Assemblea annuale degli Industriali e delle imprese di Roma

Lazio, 11 Dicembre 2007 – Dal palco dell’assemblea annuale dell’Unione degli industriali e delle imprese di Roma il presidente Piero Marrazzo è intervenuto sulle questioni
più urgenti del territorio regionale, in particolare ha annunciato gli interventi per le grandi opere: “Entro il 2008 bandiremo la gara per la Roma-Latina e abbiamo fatto ripartire la
Civitavecchia Viterbo che era una cattedrale nel deserto. Ora dobbiamo sederci intorno a un tavolo e decidere come sviluppare la rete ferroviaria da Fiumicino, da Viterbo e da Civitavecchia
verso Roma”.

E per le politiche del lavoro ha assicurato una battaglia contro l’illegalità: “Oggi possiamo costruire delle alleanze di civiltà. Le morti sul lavoro sono un elenco troppo lungo,
bisogna recuperare la centralità del valore della sicurezza sul lavoro”. Marrazzo ha poi annunciato l’impegno della Regione per l’abbattimento dell’Irap con la finanziaria 2009.

Leggi Anche
Scrivi un commento