Maitre, Lampada e flambè: Vittorio Bottacin risponde a Giulio Biasion

Maitre, Lampada e flambè: Vittorio Bottacin risponde a Giulio Biasion

Con riferimento all’articolo “Master Maitre e la lampada flambè” Vittorio Bottacin dissente da quanto detto da Giulio Biasion sull’argomento “flambè” snobbato da Master Maitre.  Cercheremo di conoscere anche il pensiero di AMIRA sull’argomento…

bottacin4

 

29/11/16, 21:03:54:
Vittorio Bottacin: …(n.d.r. ringraziamenti per articolo…)
Con riferimento a quanto ha scritto il Sig. Giulio Biasion, ritengo sia una scusa, per quanto riguarda i Maitre d’Hotel oggi, che sì danno spazio alla creatività dello chef, ma dovrebbe rimanere sempre dietro le quinte, e il piatto non dev’essere modificato  quindi secondo lui nasce in cucina e li deve restare????… ma stiamo scherzando! !!!!!..

bottacin2

…se è così, secondo me, non ha capito l’importanza e la spettacolarità del lavoro alla lampada, (io sto parlando del  carrello flambè, che non è la stessa cosa) ed infatti non e difficile cucinare, o quantomeno prepararsi qualcosa di decente non solo per se stessi, ma anche per gli ospiti.
Un buon sistema per prendere dimistichezza con la cucina è la cosiddetta cucina “flambe ‘”o cucina in sala. Essa ha un fascino particolare perché quei giochi di luce e di fiamma sono appunto affascinanti, oltre che attirare l’attenzione  degli ospiti ( e ammirazione ).
Domare  (e dosare ) il fuoco non è semplice, si reputa di difficile esecuzione, eppure non e così; basta stare attenti, maneggiare con cura e svolgere co n attenzione quello che stiamo facendo, simili spettacoli diventano sempre più rari. Non tutti ristoranti curano questo aspetto e si assiste alla scomparsa di certe preparazioni.

bottacinQuindi, se troverete dove ancora in uso la cucina “flambe’ “, se ci sono. ……ma ho miei dubbi, perché Sig. Biason, presso gli Istituti Alberghieri non c’è  più nessuno che insegni  queste lavorazioni… sono delle opere d’arte figurative! !!!!
Io caro Giuseppe, su questa specialità adirittura ho scritto la trama per un’eventuale sceneggiatura  per un film ” La leggenda dello Chef del flambe’ ” che ho già provveduto inviare al nostro Regista  Carlo Vanzina. …
Forse sarò un nostalgico ma così facendo si perdono dei pezzi importanti della tradizione e della Cucina di livello. Mi appello all’AMIRA affinchè non lasci morire questa Arte.

Vittorio Bottacin

Vedi Curriculum

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento