Lombardia PTR – Incontri sul Territorio (Brescia, Pavia, Mantova, sett-ott)

Milano, 10 Settembre 2007 – Continuano dopo la pausa estiva gli Incontri sul Territorio che la Direzione Territorio e Urbanistica, nell’ambito del FORUM per il Piano Territoriale
Regionale, promuove in collaborazione con le Sedi Territoriali Regionali.

Prossimi incontri:

– Sistema della Pianura irrigua – prima parte (Brescia, 14 settembre)

– Sistema del PO e grandi fiumi (Pavia, 21 settembre)

– Sistema della Pianura irrigua – seconda parte (Mantova, 5 ottobre)

Incontri già svolti:

– Sistema della Montagna (Lecco, 14 giugno)

– Sistema Pedemontano (Bergamo, 21 giugno)

– Sistema dei Laghi (Varese, 5 luglio)

Gli incontri sono organizzati con la collaborazione di tutte le Sedi Territoriali Regionali e sono estesi a tutti i territori che si riconoscono all’interno dei diversi Sistemi del Piano.

Gli incontri, che rappresentano una fase del percorso già avviato di consultazione pubblica intorno ai contenuti di Piano – anche per dar corso al processo di Valutazione Ambientale
(VAS) – sono finalizzati alla costruzione e alla condivisione degli obiettivi che il PTR propone per i sistemi territoriali individuati dal Piano stesso.

Il PTR identifica sei Sistemi Territoriali: metropolitano, della montagna, pedemontano, dei laghi, della pianura irrigua, del fiume Po e dei grandi fiumi di pianura, per i quali definire
obiettivi e linee d’azione, che devono essere raggiunti dal sistema Lombardia nel suo complesso, coinvolgendo i territori e tutti gli attori interessati.

L’individuazione dei sistemi risponde all’esigenza di declinare territorialmente gli obiettivi generali individuati dal PTR per la Lombardia, attraverso una chiave interpretativa a geometria
variabile, che si attiva e si riconosce spazialmente nel territorio; essi consentono di individuare le sinergie esistenti tra i territori, superando il limite dei confini amministrativi.

Il confronto rappresenta l’opportunità di mettere a sistema nella dimensione regionale del Piano le linee di azione, le idee e le opportunità che nascono dalla dimensione locale e
che si riconoscono nei sistemi territoriali proposti dal PTR.

Gli incontri costituiranno pertanto un momento di consultazione finalizzato a raccogliere le esigenze del territorio per costruire insieme e condividere le scelte del Piano, che Regione
Lombardia intende definire entro fine 2007.

Leggi Anche
Scrivi un commento