Lombardia: Progetto Interreg IVb per lo sviluppo economico, ambientale e sociale

Lombardia: Progetto Interreg IVb per lo sviluppo economico, ambientale e sociale

Bergamo – “Promuovere lo sviluppo economico, sociale e ambientale nell’Europa Centrale”: è questo il titolo del progetto europeo che la Provincia di Ludwigsburg (Germania) con la
Provincia di Bergamo ha presentato il 18 marzo 2009 alla Commissione Europea, nell’ambito del Programma Central Europe.

Il Programma è un’iniziativa dell’Unione Europea finalizzata a promuovere lo sviluppo economico, ambientale e sociale nell’Europa Centrale, mediante l’attuazione di progetti di
cooperazione transnazionale che valorizzino azioni di successo.

Central Europe è parte dei programmi europei di cooperazione territoriale 2007-2013 e contribuisce al raggiungimento degli scopi dell’Unione Europea definiti dalle strategie di Lisbona e
Goteborg (crescita e occupazione, innovazione e competitività, sviluppo sostenibile).

La collaborazione tra le due Province, Bergamo e Ludwisburg, iniziata già nel 2003, ha portato a un gemellaggio e a numerose attività nell’ambito del turismo e della promozione
della cultura e dei prodotti bergamaschi. Dall’ottimo rapporto interistituzionale è emersa la necessità di realizzare attività che abbiano rilevanza per il territorio delle
due provincie. Pertanto le due istituzioni hanno collaborato nel progettare un’iniziativa a finanziamento europeo che riguarda il cambiamento demografico, i suoi effetti sui territori e le
azioni per contrastare le tendenze negative.

Il progetto “Central Changes – Central Chances” del valore di 3.450.000 euro, con una quota di 600.000 euro per i partner italiani e senza costi a carico della Provincia di Bergamo,
durerà 3 anni e si propone, nel contesto del cambiamento demografico e dell’attuale crisi economica, di fornire nuovi strumenti di politiche occupazionali e sociali per favorire
l’inserimento lavorativo per ultra cinquantenni espulsi dal mercato del lavoro e giovani in cerca di prima occupazione.

Il partenariato del progetto è composto oltre che dalle Province di Ludwisburg e Bergamo, da altre istituzioni di 8 paesi europei tra le quali la Provincia di Zwickau, le
Università di Heilbronn e di Tübingen, l’Agenzia Regionale di Stoccarda in Germania, Confartigianato Lombardia, la Contea di Pest in Ungheria, le Università di Gdansk,
Legnica in Polonia, l’Istituto di Ricerca per la Mobilità di Graz in Austria, l’Istituto Anton Trstenjak in Slovenia,la città di Znojmo nella Repubblica Ceca, il Centro
Scientifico e Tecnologico Lviv in Ucraina.

Il progetto si svilupperà seguendo differenti fasi. Dapprima una fase di ricerca a livello europeo che coinvolgerà tutto il partenariato sui cambiamenti demografici e il fenomeno
dell’immigrazione.

Seguiranno due fasi pilota: la prima riguarderà l’incremento di servizi per i giovani con la creazione di un modello di trasferimento di competenze da parte degli imprenditori “anziani”
per la creazione d’impresa; la seconda si occuperà di definire un modello di incrocio di competenze richieste dal mercato del lavoro con i profili e capacità professionali fornite
dal sistema scuola-formazione professionale e università. La fase successiva riguarderà lo sviluppo del potenziale degli ultra cinquantenni con la creazione di reti sociali
intergenerazionali per diverse attività, dalla conservazione del territorio, al turismo, ai servizi di cura per la famiglia e alla mobilità.

L’obiettivo del progetto “Central Changes – Central Chances è quello di sviluppare delle politiche innovative e degli strumenti di progettazione atti a controbilanciare le tendenze
prodotte dal cambiamento demografico.

I RAPPORTI CON LA PROVINCIA DI LUDWIGSBURG
La Provincia di Ludwigsburg, nella Regione del Baden Wurttenberg in Germania, è gemellata ufficialmente con la Provincia di Bergamo dal 7 novembre 2005, data di sottoscrizione di un
accordo di cooperazione tra il presidente della Provincia Tedesca, dott. Rainer Haas e il presidente della Provincia di Bergamo, Valerio Bettoni.

Rapporti tra i due enti risalgono già al 2003 e si sono sviluppati di anno in anno con alcuni appuntamenti fissi: la Provincia di Ludwigsburg partecipa ad ottobre di ogni anno alla Fiera
Campionaria di Bergamo, mentre la Provincia di Bergamo ogni prima settimana di Novembre è invitata a promuovere, tramite Agripromo, i prodotti tipici bergamaschi alla manifestazione
internazionale dello Spaetlingsmarkt a Ludwigsburg.

Negli anni scorsi si sono svolti anche momenti di incontro e una serie conferenze sulla questione dei rapporti tra Enti locali e Unione Europea, momenti di scambio formativo e culturale che nel
2009 si evolveranno ulteriormente su due fronti: il rinnovo del protocollo di intesa che ratificherà la stretta cooperazione tra Bergamo e Ludwigsburg e una tournée in diversi
Comuni bergamaschi di un’orchestra di giovani musicisti tedeschi nel maggio2009.

Leggi Anche
Scrivi un commento