Lombardia: Prende ufficialmente il via la nuova edizione del Programma P.A.R.I.

Lombardia: Prende ufficialmente il via la nuova edizione del Programma P.A.R.I.

Varese – Sono stati infatti pubblicati gli avvisi per informare i soggetti a cui i giovani, destinatari del progetto, potranno rivolgersi per richiedere servizi finalizzati a supportare il
loro inserimento nel mondo del lavoro.

L’iniziativa, finanziata dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e dalla Regione Lombardia si rivolge a giovani di età compresa tra 19 e 29 anni, diplomati o
laureati, iscritti presso un Centro per l’Impiego e alla ricerca della prima occupazione o disoccupati da almeno 6 mesi, per i quali saranno disponibili 80 “doti
lavoro
“, vale a dire un pacchetto di servizi personalizzati di orientamento, formazione e supporto all’inserimento lavorativo.

Sono inoltre previsti incentivi per le aziende che assumeranno i giovani che aderiranno all’iniziativa. « La nuova edizione del Programma P.A.R.I 2007, che come in passato si avvale
dell’assistenza tecnica dell’Agenzia Regionale per l’Istruzione, la Formazione e il Lavoro (ARIFL) e di Italia Lavoro Spa, per la prima volta si rivolge ai giovani che faticano a trovare
un’adeguata collocazione nel mondo del lavoro, perché non trovano un’occupazione stabile o perché non riescono a mettere a frutto i loro studi.

“Insieme alle parti sociali del territorio abbiamo deciso di rivolgerci a questo particolare target in quanto il tasso di disoccupazione in provincia di Varese nella fascia d’età 15-24
anni è pari al 7,1% a fronte di una media provinciale pari al 2,9%, dato confermato dalle statistiche dei Centri per l’Impiego che evidenziano che nel 33,1% dei casi gli iscritti hanno
un’età inferiore o uguale a 29 anni – ha commentato l’Assessore provinciale al Lavoro e Politiche Giovanili Alessandro Fagioli – Le prossime
settimane saranno dedicate all’individuazione della rete di soggetti accreditati a cui i giovani potranno rivolgersi”.

“Invito quindi tutte le ragazze e i ragazzi interessati a monitorare nei prossimi giorni le pagine del sito della Provincia dedicate al lavoro – www.provincia.va.it/lavoro.htm – per avere tutte le informazioni necessarie per cogliere questa opportunità”.

Leggi Anche
Scrivi un commento