Le università del Centro-Sud staccano i fili

Il dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato un avviso con il quale si dispone un finanziamento di 6 milioni di euro per progetti
presentati da università del centro-sud che realizzino, estendano o completino reti di connettività senza fili.

Le reti dovranno essere ubicate presso aree ed edifici universitari, che disporranno così di connessioni wi-fi per studenti e docenti. Sarà inoltre finanziata la realizzazione di
servizi on line ad accesso gratuito, di tipo amministrativo e didattico per gli studenti. Le regioni interessate al progetto sono: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia,
Sardegna, Sicilia.

Le università potranno presentare i loro piani di ampliamento e completamento dei servizi entro il 30 giugno 2008. I piani saranno finanziati fino al 60%, purché non superino la
cifra di 300.000 euro.

Il bando stabilisce che il 70% del finanziamento debba essere utilizzato per la connettività, mentre il restante 30% sia destinato ai servizi on line, con l’obbligo di inserire, laddove
non siano presenti, l’iscrizione on line e la verbalizzazione elettronica degli esami.

Leggi Anche
Scrivi un commento