Lazio: A Fondi il Centro Agroalimentare all’Ingrosso punta sull’Ecosostenibilità

Lazio: A Fondi il Centro Agroalimentare all’Ingrosso punta sull’Ecosostenibilità

Roma – Il Mof Centro Agroalimentare all’Ingrosso di Fondi promuove il progetto ‘La Registrazione Ambientale Emas del Mercato ortofrutticolo di Fondi’ con il quale intende sviluppare e diffondere, tra gli operatori dell’area mercato, nuove
competenze e maggiore consapevolezza in relazione agli aspetti ambientali delle attività svolte. La prima fase del progetto prevede una serie di azioni tra le quali tre cicli di seminari
sulla Qualità integrata nel settore agroalimentare, rivolti alle aziende che operano nel Mercato.  

I seminari informativi che si terranno nei mesi di marzo, aprile e maggio 2009  presteranno attenzione specifica al Programma di Sviluppo Rurale (Psr)
della Regione Lazio, ai marchi di qualità europei, alla certificazione della responsabilità sociale, al marchio Natura in campo delle aree
naturali protette del Lazio, alla certificazione volontaria delle aziende e dei prodotti agroalimentari, alla certificazione Ogm Free, alla gestione
ambientale nelle aziende agroalimentari, ai sistemi di gestione ambientale, alla norma UNI EN ISO 14001: 2004.  

Obiettivo del progetto è quello di integrare il principio della sostenibilità nei progetti, nei piani, nelle politiche e nelle attività di Mof Spa, sensibilizzare tutta la
filiera agroalimentare e la comunità locale sulle strategie di sviluppo sostenibile, valorizzare la produzione locale, soprattutto nei mercati
dell’Europa Centrale e settentrionale, favorendone la commercializzazione all’interno di un mercato che goda di elevata reputazione in merito alla gestione degli aspetti ambientali.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento