L’aceto balsamico Gocce di Modena entra nell’e-commerce di Piazza del Cavallino

L’aceto balsamico Gocce di Modena entra nell’e-commerce di Piazza del Cavallino

E’ al suo debutto sul mercato dell’e-commerce l’aceto balsamico di Gocce di Modena, azienda specializzata nella produzione di aceto balsamico con sede a Piumazzo (MO). Nata 10 anni fa per
volontà di tre soci, la società è una delle realtà più importanti del territorio modenese e realizza oltre il 90% delle vendite all’estero, sia nei paesi
emergenti che in mercati maturi come USA e Germania.

In Italia, oltre alla forza vendita strutturata per servire il dettaglio e la ristorazione, l’azienda ha scelto la soluzione di e-commerce di Piazza del Cavallino
(www.viaacetobalsamicodimodena.it) per raggiungere anche i consumatori finali nelle loro case, comunicando attraverso le pagine del portale i plus dell’aceto balsamico Gocce di Modenache
è ottenuto solo da mosto d’uva cotto e aceto di vino. “Crediamo molto nell’e-commerce – sottolinea Paolo Poggioli, titolare di Gocce di Modena- e per approcciare questo canale di vendita
abbiamo preferito adottare una soluzione in outsourcing, avvalendoci della professionalità e delle competenze tecnologiche di Piazza del Cavallino”.

Gocce di Modena

L’aceto balsamico Gocce di Modenanon contiene coloranti, conservanti e addensanti ed è invecchiato in botti di legno di diverse dimensioni, ma mai più grandi di Barriques (225
litri) per un periodo che va da 18 mesi ad oltre 8 anni. L’offerta è composta da 3 tipi di aceto a seconda dell’invecchiamento (maturato in rovere per 18/24 mesi, invecchiato per 5 anni
e premium oltre 8 anni) articolati in due diverse linee di prodotto: Classica(etichetta argento), destinata alla grande distribuzione, ingrosso e alimentaristi e Selezione(etichetta oro)
destinata a negozi di specialità alimentari, enoteche, ristoranti e alberghi.

Piazza del Cavallino

Integrato con il CRM di Salesforce, Piazza del Cavallinoè una soluzione evoluta di e-shop attiva anche sui principali dispositivi mobili (I-Phone, Palm, Blackberry, Nokia) che permette
alle aziende di accedere efficacemente e a costi contenuti al mondo dell’e-commerce. Attraverso la sottoscrizione di un accordo annuale di affiliazione, il portale gestisce direttamente i
singoli siti di e-commerce con l’ausilio di personale dedicato per l’attività di prevendita e post-vendita. “Si tratta di un sistema di e-commerce “chiavi in mano” – spiega Paolo
Caffagni, presidente e fondatore di Piazza del Cavallino- che solleva le imprese dai costi di realizzazione e gestione del sito di e-commerce. Per le aziende – aggiunge Caffagni – diventa
quindi un nuovo “agente” da affiancare alla rete commerciale esistente, attivo 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno”.

Leggi Anche
Scrivi un commento