La Zucca protagonista a Piozzo (CN)

La Zucca protagonista a Piozzo (CN)

Sabato 2 ottobre 2010 alle ore 10,00 è in programma l’apertura della diciassettesima edizione della Sagra della Zucca, mercato ed esposizione di zucche su carri d’epoca e mostra
tecnico-scientifica con più di 400 varietà di zucca.

Alle ore 12,30 presso il Punto ristoro della Pro Loco sarà possibile gustare piatti dolci e salati alla zucca.

Alle ore 15,00 è prevista una gara di dolci a base di zucca e a seguire la relativa premiazione. Dalle ore 16,00 il Paese sarà allietato da un intrattenimento musicale con balli
popolari piemontesi ed occitani. Dalle ore 18,00 verranno distribuiti minestrone e dolci alla zucca.

Domenica 3 ottobre 2010 alle ore 10,00 si terrà l’inaugurazione ufficiale della diciassettesima Sagra della Zucca con il ricevimento delle autorità e la consegna della Zucca d’Oro.

In mattinata è anche previsto il concorso e a seguire la premiazione della zucca più pesante.

Alle ore 12,30 è in programma un pranzo con prodotti tipici alla zucca presso la tensostruttura nel parco dell’Albarosa (prenotazioni al numero 338 1400129), il Ristorante Perlage
(prenotazioni al numero 0173 778006) e il Ristorante Bön Apetit (prenotazioni al numero 0173 778525).

Alle ore 17,00 si terrà la dimostrazione della produzione artigianale della birra alla Zucca con Teo Musso presso piazza 5 luglio 1944.

Alle ore 19,00 è prevista la chiusura dell’esposizione e del mercato.

Alle ore 20,00 sarà possibile gustare una cena con prodotti tipici alla zucca presso la tensostruttura nel parco dell’Albarosa (prenotazioni al numero 338 1400129).

Durante la sagra saranno presenti inoltre  il punto ristoro della Pro Loco con la distribuzione di risotto, dolci e cioccolatini “Guido Gobino” alla zucca; gli chef, maestri di sculture
vegetali, Maurizio Casu, del ristorante “La Brasserie” di Cuneo e Livio Revello del “Gran Hotel Royal” di Sanremo; vi sarà la possibilità di acquisto cartoline di Piozzo e delle
Zucche con Annullo Postale e saranno infine allestite la mostra d’abiti “Ci vestivamo così” nella casa d’epoca sita il piazza 5 luglio 1944 e la mostra di pittura presso la Chiesa dei
Battuti Neri: Burot.

È gradita la prenotazione al numero 0173 778006 entro il 30 settembre 2010.

www.prolocopiozzo.it

Simone Alessandria
Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento