La Toscana ricorda le vittime della materna di San Giuliano

Firenze – Una ‘Giornata della Memoria’ dedicata ai bambini scomparsi il 31 ottobre di 5 anni fa a San Giuliano di Puglia, nel crollo della scuola materna ‘Jovine’.

L’iniziativa, organizzata dal Comitato ‘Vittime del crollo della scuola 31/10/2002’ e dal Comune di San Giuliano, si svolge domani e prevede tra l’altro una celebrazione civile sul luogo della
scuola crollata.

Numerosa la delegazione toscana, guidata dal servizio sismico regionale, che partecipa domani alla ‘Giornata’ di San Giuliano. La Regione sarà rappresentata dall’assessore alla difesa
del suolo Marco Betti, mentre saranno presenti 25 delle 35 amministrazioni locali che hanno intitolato i plessi scolastici di nuova costruzione e quelli adeguati alla normativa anti-sismica ai
bimbi scomparsi nel crollo: un gesto per testimoniare la solidarietà alle famiglie delle piccole vittime del sisma.

Leggi Anche
Scrivi un commento