La rivoluzione Burger King®: dal 16 marzo nei ristoranti sarà possibile ordinare burger e nuggets di “pollo” plant based.

La rivoluzione Burger King®: dal 16 marzo nei ristoranti sarà possibile ordinare burger e nuggets di “pollo” plant based.

Burger King® è il primo brand della ristorazione organizzata in Italia a scommettere sulle proteine vegetali: dal 16 marzo nei ristoranti sarà possibile ordinare burger e nuggets di “pollo” plant based.

Dopo il successo del primo Rebel Whopper®, il Burger vegetale torna in Burger King® attraverso una formula rinnovata e più gustosa, ed inoltre per la prima volta entrano nel menu i Nuggets di pollo vegetale, vera novità per il mondo della ristorazione veloce in Italia. Il tutto è reso possibile grazie ad una partnership con la olandese The Vegetarian Butcher, specializzata nella produzione di cibo a base di proteine vegetali che, con un’offerta a base prevalentemente di soia, compete con la carne animale per gusto, consistenza e valore nutritivo.

Burger King® ha lavorato molto per cogliere le esigenze dei propri clienti e l’evoluzione delle loro abitudini alimentari, innovando la produzione e garantendo al contempo l’eccellenza dell’offerta. Si è osservato, infatti, che un numero crescente di consumatori – i cosiddetti flexitariani – preferisce un approccio alimentare flessibile, puntando a limitare il consumo di proteine animali e accogliendo con favore opzioni a base vegetale – categoria ormai globalmente definita plant-based – senza rinunciare al gusto della carne.

Siamo felici di presentare questa importante novità plant based nel nostro menu: abbiamo fortemente voluto innovare la nostra offerta, considerando l’aumento delle persone che sta passando a diete flessibili, garantendo loro ampia possibilità di scelta attraverso una vasta gamma di proteine sia animali che vegetali. Volevamo soprattutto accontentare i nostri consumatori tradizionali amanti del gusto tipico di Burger King®, preservando quindi il sapore e la consistenza della carne – ha dichiarato Alessandro Lazzaroni, General Manager di Burger King Restaurants Italia – Il risultato si è rivelato un successo di cui siamo particolarmente orgogliosi, anche perché siamo i primi in Italia nel nostro mercato a proporre un’offerta di burger e pollo plant based”.

I due partner sono felici della rinnovata collaborazione. Hugo Verkuil, CEO di The Vegetarian Butcher, afferma: “Siamo entusiasti di espandere la nostra collaborazione con Burger King® e insieme abbiamo creato un prodotto che siamo sicuri i nostri clienti ameranno! I plant based nuggets sono morbidi all’interno, croccanti e dorati all’esterno e offrono una deliziosa alternativa vegetale per tutti gli amanti della carne che vogliono ridurre il loro consumo di carne animale”.

Leggi Anche
Scrivi un commento