La movimentazione delle imprese nel primo semestre del 2008 appare meno dinamica che in passato

Nel primo semestre del 2008 le imprese registrate alla Camera di commercio di Piacenza hanno raggiunto le 32.201 unità, con un incremento di 111 soggetti sul totale del dicembre
2007, pari ad una variazione positiva dello 0,35%. Della stessa dimensione la variazione percentuale rispetto al giugno dello scorso anno ( 0,32%).

Il tasso di crescita relativo al primo semestre del 2008 è però più contenuto di quello calcolato nel primo semestre del 2007 quando si era arrivati allo
0,54%.

Rispetto alla movimentazione dello stock delle imprese attive (in complesso 28.659 unità) se ne osserva un incremento dello 0,45% sul dicembre 2007.

Due i settori trainanti la crescita: costruzioni e servizi alle imprese. Nel periodo intercorso tra giugno 2007 e giugno 2008 si sono infatti registrate ben 173 imprese edili e 110 imprese che
esercitano attività immobiliari, noleggio, informatica o ricerca. Nel primo caso la variazione percentuale di stock è giunta al 3,29% mentre nel secondo al 3,68%. E’
abbastanza significativo anche l’incremento di 17 unità verificatosi nello stock degli alberghi e ristoranti mentre il settore commercio ha perso 38 realtà.

Soffermandosi sul settore edile che negli ultimi anni ha di fatto agito da propulsore della crescita della compagine imprenditoriale, si può rilevare che se nel periodo giugno
2006-giugno 2007 le imprese registrate erano aumentate di 250 unità, tra giugno 2007 e giugno 2008 l’aumento è risultato più contenuto per più
di 70 realtà.

Di un certo rilievo la dinamica in seno alle aziende energetiche: delle 41 registrate a giugno 2007 ne risultano ancora presenti solo 23.

Per quanto riguarda invece il tasso trimestrale di crescita, quello piacentino è arrivato allo 0,68% mentre quello nazionale allo 0,61%. In regione hanno fatto meglio solo
Forlì Cesena ( 0,87%) e Rimini ( 0,69%).

Sono 6.051 le unità locali di imprese che operano a Piacenza, in aumento di 45 unità sul trimestre precedente ( 0,75%). A livello nazionale la crescita è
stata invece dello 0,82%.

Leggi Anche
Scrivi un commento