Italia (Puglia) 2 – America zero: tennis in USA e barbecue a Grisignano di Zocco

Italia (Puglia) 2 – America zero: tennis in USA e barbecue a Grisignano di Zocco

 Milano, 16 settembre 2015

Ieri a Expo abbiamo incontrato Marc, un amico americano che vive a Denver, in Colorado.

E’ un Buyer, viene spesso in Italia alla ricerca di novità per i palati fini dei buogustai americani.

E’ anche un appassionato di tennis  e quindi lo abbiamo stuzzicato un po’ …

“Finalmente dopo quarant’anni siamo riuscita a battervi “.

Mogio, mogio, la sua risposta:-” Già, una finale tutta italiana agli US Open di quest’anno. Siamo stati battuti dalle Italiane, anzi da due pugliesi (n.d.r.  Flavia Pennetta è di Brindisi e Roberta Vinci di Taranto). Ma quello che mi “brucia” di più è aver perso la sfida al barbecue a Grisignano di Zocco. Noi americani siamo maestri del Barbecue ma i griller italiani sono stati più bravi e hanno vinto”.

Giuseppe Danielli

 
ITALIA BATTE AMERICA. AL BARBECUE.
Per la seconda volta in poche ore, Italia batte America, a tennis agli US Open e nella sfida all’ultima “bistecca al sangue”.
Barbecue a Grisignano di Zocco, Antica Fiera del SocoLa sfida al barbecue tra squadre di griller italiani e americani ha ancora una volta visto alzarsi il tricolore.

Accade a Grisignano di Zocco in occasione dell’Antica Fiera del Soco. Nulla di paragonabile agli US Open, ma l’orgoglio italiano è identico, emozionante e vivo, nella grande come nella piccola manifestazione.

 

 Barbecue a Grisignano di Zocco, Antica Fiera del SocoItaliani i primi tre team classificati: i “4 Stars BBQ” al primo posto, il “Gruppo Giovani Grigliatori” al secondo e i simpatici “Ci Siamo anche Noi” al terzo che hanno vinto rispettivamente un barbecue a carbone Master Touch, un barbecue a gas Go Anywhere e un  barbecue a carbone Smokey Joe Premium.

Barbecue a Grisignano di Zocco, Antica Fiera del Soco

 

 

Atmosfera  festante e coinvolgente domenica pomeriggio tra scrosci di pioggia e profumi di grigliata sotto il tendone di gara. Esperienza da ripetere a detta degli organizzatori della Fiera del Soco e del leader mondiale del barbecue Weber, sponsor e promotore della prima edizione del  contest a squadre “Amici per la Griglia”.
Sconfitta digerita sportivamente dalla numerosa comunità americana residente nel vicentino. Non senza però promessa di rivincita.
www.fieradelsoco.it
www.weber.com

 

 

 

 

 

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento