Inpdap, nuovo Piano industriale

Inpdap, nuovo Piano industriale

Servizi in tempo reale grazie alla tecnologia informatica, consulenza professionale agli iscritti perche’ possano fare scelte consapevoli sul piano pensionistico, servizi sociali e creditizi piu’
qualificati, tali da rispondere in modo ancora piu’ concreto alle esigenze reali. E’ questo il nuovo modello multiservizi che l’INPDAP si propone di realizzare entro il 2011 grazie all’attuazione
del proprio Piano industriale, predisposto nell’ambito del processo di riordino degli Enti pubblici non economici. Sara’ questo il risultato del processo che si e’ avviato all’interno
dell’Istituto con la definizione di tre fondamentali obiettivi ispirati alla cultura della soddisfazione dell’utenza, dell’efficienza, intesa come utilizzo ottimale delle risorse e della
meritocrazia, attraverso la valutazione dei risultati conseguiti. Il primo obiettivo riguarda la ridefinizione della “mission” dell’Istituto che dovra’ essere sempre piu’ orientata all’offerta di
servizi di welfare adeguata alle esigenze dei pubblici dipendenti e dei loro familiari, in tutte le fasi della vita; il secondo obiettivo riguarda l’attuazione di nuove strategie che forniscano
ai lavoratori ed ai pensionati pubblici un sistema di servizi integrati, anche attraverso sinergie con gli altri attori pubblici. Ultimo punto, recuperare efficienza strutturale, eliminando
eventuali attivita’ ridondanti. Tre obiettivi che, con il coinvolgimento di tutti i dipendenti, porteranno presto alla realizzazione di un modello di servizi unico nel panorama europeo.

Leggi Anche
Scrivi un commento