Inflazione, Istat rivede stima: agosto 4,1%

 

“L’inflazione galoppante registrata da inizio 2008, e che ad agosto fa segnare 4,1%, avrà ripercussioni pensatissime sulle tasche dei cittadini, e determinerà
a fine anno una maxi-stangata pari a 1.700 euro a famiglia – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Il Governo non può più restare con le mani in mano,
e deve intervenire per salvare migliaia di famiglie dal rischio bancarotta”.

“Chiediamo un incontro urgente al Premier Silvio Berlusconi – prosegue Rienzi – affinchè il Governo focalizzi la sua attenzione sul problema del caro-vita, che
riguarda la totalità dei cittadini sempre più stremati da rincari in qualsiasi settore”.

Intanto per protestare contro il caro-vita e richiamare l’attenzione delle istituzioni le associazioni dei consumatori hanno indetto per il prossimo 18 settembre lo
“Sciopero del pane”.

Leggi Anche
Scrivi un commento