Industria: nel periodo giugno – luglio il fatturato è aumentato del 4,7%

L’Istat ha diffuso i risultati della rilevazione sul fatturato e gli ordinativi dell’industria congiuntamente per i mesi di giugno e luglio 2008.

Nel mese di luglio 2008 l’indice del fatturato dell’industria, calcolato con base 2000=100 sul valore delle vendite espresse a prezzi correnti, è risultato pari a 142,6 segnando
un incremento del 4,7 per cento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Il fatturato è aumentato del 4,1 per cento sul mercato interno e del 6,1 per cento su quello
estero.

L’indice degli ordinativi è risultato pari a 142,1, con una crescita tendenziale del 5,5 per cento, quale sintesi di un incremento dell’11,4 per cento sul mercato interno e
di una riduzione del 4,9 per cento sul mercato estero.

L’indice generale destagionalizzato del fatturato è risultato pari a 129,9 nel mese di giugno e 126,7 nel mese di luglio. Le relative variazioni congiunturali sono state
positive per giugno (più 3,2 per cento) e negative per luglio (meno 2,5 per cento).

Leggi Anche
Scrivi un commento