Incontro Regione Piemonte – Trenitalia per le stazioni

Nessuna previsione di chiusura per le biglietterie delle stazioni di Nizza Monferrato e Borgomanero, è quanto emerso oggi durante l’incontro a Torino con il responsabile della Direzione
regionale di Trenitalia, convocato con urgenza dall’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte per avere chiarimenti su alcuni allarmi di chiusure di biglietterie apparsi nei giorni scorsi
sui diversi organi di stampa.

In particolare a Borgomanero, dove l’unico addetto è andato in pensione a fine marzo, la biglietteria dovrebbe tornare in funzione al più tardi entro il mese di maggio. Per quanto
riguarda la stazione di Tortona, a oggi non risultano alla Regione piani di riduzione dei servizi della biglietteria, che dipende da Trenitalia passeggeri nazionale. L’assessore si è
fatto carico di effettuare su questo punto ulteriori verifiche e, per questo, nei prossimi giorni invierà una lettera ai vertici romani di Trenitalia chiedendo un approfondimento sulla
situazione delle biglietterie piemontesi.

Leggi Anche
Scrivi un commento