Inaugurato l'Istituto Nazionale Promozione Salute Migranti

Nasce l’Istituto Nazionale per la Promozione della Salute delle popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della povertà (INMP), inaugurato dal Presidente della Repubblica,
tre gli ambiti di intervento della nuova struttura: l’assistenza, la ricerca e la formazione.

Le attività dell’Istituto si concentreranno sulla protezione e sulla salvaguardia della salute dei circa 3 milioni di stranieri residenti in Italia, cui vanno aggiunti gli immigrati
irregolari e l’11% delle famiglie italiane in condizioni di indigenza. Immigrati, rom, senza fissa dimora, poveri riceveranno così risposte, cure, informazione e progetti di formazione
adeguati alla loro condizione.L’Istituto verrà esteso con sedi specifiche in Puglia e Sicilia dove maggiore è il flusso di migranti.

Leggi Anche
Scrivi un commento