Il Ministro Amato: «non escludo il rinvio delle elezioni politiche»

Le elezioni politiche di aprile potrebbero slittare dopo la riammissione delle liste della Dc di Giuseppe Pizza da parte del Consiglio di Stato. E’ stato il ministro dell’Interno Giuliano Amato
ad ammettere la possibilità del rinvio sebbene tale decisione, ha ricordato il capo del Viminale, spetti al governo e al Capo dello Stato.

Sull’ammissione delle liste della Dc Amato ha spiegato che bisognerà attendere il giudizio del Tar del Lazio, sul quale potrebbe però intervenire la Cassazione a valutare se un
tribunale amministrativo possa o meno intervenire sul procedimento elettorale. Per questo, ha spiegato ancora Amato, non è da escludere il rinvio della data del voto

Leggi Anche
Scrivi un commento