Il 20 dicembre concerto del Coro Montenero di Alessandria a Montecitorio

Alessandria, 13 Dicembre 2007 – Il 20 dicembre prossimo, alle 17:00, il Coro Montenero dell’ANA di Alessandria si esibirà nella “Sala della Lupa” a Montecitorio, nell’ambito del
“Concerto di Natale della Coralità Montana” in programma alla Camera dei Deputati; l’annuncio dell’evento, che vedrà il Montenero come unico coro ANA partecipante insieme ad altri
tre gruppi corali di Lecco, Trento e Cagliari, è stato dato questa mattina, durante la conferenza stampa che si è svolta a Palazzo Ghilini.

“Siamo orgogliosi di rappresentare non solo la nostra Regione, ma tutti gli alpini d’Italia e in particolare quelli della sezione di Alessandria – ha detto Giampiero Bacchiarello, presidente
dell’A.N.A. di Alessandria – in un’occasione che ha come obiettivo quello di promuovere la conoscenza della coralità delle zone montane italiane insieme alla particolarità
espressiva di ciascun territorio, elementi vitali di un Paese che, attraverso il canto, sa unire le genti, valorizzandone, al contempo, le differenze”.
I 31 membri del Coro Montenero apriranno la manifestazione con l’esecuzione dell’inno nazionale armonizzato dal Maestro Marco Santi (brano che aveva già suscitato il plauso dell’ex
presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi), a cui seguirà l’esecuzione di tre canti: “Al Reggimento”, nell’armonizzazione del Coro Monte Cauriol, “La Bergera” e
“Trentatré”, nelle elaborazioni del Maestro Santi.
“Siamo fieri che il Coro Montenero ci rappresenti in un’occasione così importante – hanno commentato il presidente della Provincia, Paolo Filippi, e l’assessore alla Cultura, Rita Rossa
– tanto più nell’anno in cui ricorre il 33° anniversario della sua fondazione. Con la sua dedizione alla causa artistica porta in alto il nome della nostra provincia, trasfondendo
quei valori di solidarietà e di amicizia che dovrebbero essere alla base di ogni azione politica, amministrativa e istituzionale”.

Leggi Anche
Scrivi un commento