Identità London 2011: Iniziano le danze!

Identità London 2011: Iniziano le danze!

Martedì prossimo, 18 ottobre, tornerà Identità London ovvero Identità d’Italia nella capitale del Regno Unito, terza edizione dopo quella del 2009, quando i
relatori italiani divisero il spazio e tempo con grandi nomi del palcoscenico londinese, Angela Hartnett e Giorgio Locatelli, e mondiale, Alex Atala e René Redzepi, e dopo il bis dello
scorso anno, quando gli azzurri si ritrovarono gomito a gomito con tanti volti vincenti inglesi.

Questa volta saranno sei gli chef relatori, tutti e sei italiani, Massimo Bottura, Antonino Cannavacciuolo, Paolo Lopriore, Davide Oldani, Davide Scabin e Ciccio Sultano, sei massimi interpreti
della cucina italiana contemporanea che interagiranno anche con lo chef padrone di casa al Town Hall Hotel, il portoghese Nuno Mendes.

Si tratta di un plotone tricolore per ribadire l’estrema varietà gastronomica di un Paese che negli ultimi decenni ha vissuto beandosi del successo di alcuni capolavori come la pasta e
la pizza, il tiramisù e il risotto, il caffè espresso e il panettone senza più aggiornarli con il passare del tempo.

I cuochi che saliranno sul palco sono testimoni preziosi e vincenti di idee, emozioni e proposte che appartengono in pieno alle nostre tradizioni, non ci sono “traditori” tra loro, ma
interpretate e declinate secondo modi e sapienza assolutamente diverse, andando anche oltre la leggendaria qualità delle materie prime italiane.

Le lezioni si terranno al Town Hall Hotel & Apartments, nell’East End di Londra (fermata metrò Bethnal Green). Tutto accadrà in una suite, la celebre De Monfort, un tempo sede
della Camera di consiglio del Parlamento e oggi one-bedroom suite più spaziosa di tutta la città.

L’evento avrà luogo dalle 10 del mattino, orario delle prima lezione a cura di Davide Oldani, fino alle 16, momento in cui avrà inizio la sesta e ultima lezione a cura di Antonino
Cannavacciuolo. Due i piatti su cui si concentra il cuoco di Cornaredo: Spaghetti pomodoro, basilico e Grana Padano selezione D’O e Pane, burro e sardine.

Il cuocone di Villa Crespi delizierà invece con Cozze, aglio dolce, conserva di pomodoro San Marzano e Linguine di Gragnano calamaretti spillo e salsa al pane di Coimo. In mezzo ai due,
al mattino le lezioni di Ciccio Sultano (ore 11) con Spaghetti in salsa Taratatà e il Cannolo di ricotta e di Davide Scabin (ore 12).

Dopo il break delle 13, ecco Massimo Bottura (ore 14) e la Compressione di un ossobuco, ovvero Osso buco with saffron rice, always al dente. Alle ore 15 c’è Paolo Lopriore: Sgombro
all’oro e Spaghetti freddi, sedano, uova di aringhe e anice.

La sera, nella stessa sede, a partire dalle ore 19, la Cena di gala curata dai 6 stessi cuochi. Lopriore cucinerà i medesimi Spaghetti della lezione pomeridiana, Scabin una sorpresa a
tema pasta Felicetti, Oldani il suo celebre Zafferano e Riso alla Milanese D’O, Bottura la Compressione di un ossobuco, Sultano il Pesce spada con polvere di fiori di capperi iblei e olive alla
cenere, emulsione di bottarga, cuore di finocchio e riccioli di carota e Cannavacciuolo chiuderà il ghiotto sipario con L’Espressionismo, dolce a base di Caffè Lavazza.

La terza edizione di Identità London gode del patrocinio e contributo del Comune di Milano ed è realizzata in collaborazione con Grana Padano, Lavazza, Fontanafredda – Casa E.
Mirafiore, Monograno Felicetti e la partecipazione di Bonaventura Maschio, Princi e Marchese de’ Frescobaldi.

Programma delle dimostrazioni previste nell’ambito della terza edizione di Identità London

10.00 Davide Oldani

  • SPAGHETTI POMODORO, BASILICO E GRANA PADANO SELEZIONE D’O
  • PANE, BURRO E SARDINE

11.00 Ciccio Sultano

  • Spaghetti Impastati Con Il Succo Di Carota in Salsa “Moresca Taratatà” e Profumi di PianteLimoncine
  • Cannolo Di Ricotta con Zuppa Calda Di Fichidindia E Sorbetto Di Mandorla “Pizzuta”

12.00 Davide Scabin – Pasta and Rice Reloaded (5 piatti dalle preparazioni veloci)

  • Black is Black
  • Spaghettone: the ultimate pasta experience
  • Pasta Sushi Com.Bar
  • Shrimp Rice Tube
  • Paella.Zero

13.00 break

14.00 Massimo Bottura

  • Compressione di un ossobuco – “Osso buco with saffron rice, always al dente”

15.00 Paolo Lopriore

  • Spaghetti freddi, sedano, uova di aringhe e anice
  • Sgombro all’oro

16.00 Antonino Cannavacciuolo

  • Cozze, Aglio dolce, Conserva di Pomodoro San Marzano
  • Linguine di Gragnano calamaretti spillo e salsa al pane di Coimo

19.00 Gala Dinner

Lopriore: Spaghetti freddi, sedano, uova di aringhe e anice

Scabin: Pasta sushi Com.Bar
Oldani: Zafferano e Riso alla Milanese D’O mantecato con Grana Padano
Sultano: Pesce Spada Con Polvere Di Fiori Di Capperi Iblei E Olive Alla Cenere, Emulsione DiBottarga, Cuore Di Finocchio E Riccioli Di Carota
Bottura: Compressione di un ossobuco, ovvero “Osso buco with saffron rice, always al dente”
Cannavacciuolo: L’Espressionismo

www.identitalondon.com

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento