Idea Regalo di Natale: adotta un pulcino di gallina da una Pecora nera

Idea Regalo di Natale: adotta un pulcino di gallina da una Pecora nera

Milano, 19 dicembre 2013

Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore
newsfood.com
Subito abbiamo pensato ad uno scherzo ma non è il 1° di aprile.
Poi ad una proposta “infelice”: adotti un pulcino, lo alleviamo e lo facciamo diventare un bel cappone e poi te lo inviamo a casa per le prossime feste.

No non è così, Pecora Nera è una fattoria didattica (è dura fare i contadini oggi con i prezzi dei grossisti che sono inferiori ai costi, e le incombenze
burocratiche/fiscali che spesso sono superiori a quelle di una multinazionale)

Ad esempio: chi coltiva uva può fare il vino ma non può fare l’aceto e nemmeno distillare.
Si può allevare il maiale ma devi andare al macello ecc, ecc
Se hai mucche da latte non azzardarti a fatre il burro, o il formaggio…
Quindi il contadino di oggi è costretto a inventarsi altre fonti di reddito; grazie a internet, può cercare di vendere/proporre i suoi prodotti/servizi anche a chi è lontano.
Purtroppo (grazie a internet) una volta lavorava dall’alba al tramonto, oggi …anche; e dopo il tramonto si mette al computer e dedica le sue notti a “chattare” con i suoi “amici”
clienti…se vuole vendere qualcosa.

La pecora Nera, ha preso spunto da chi aveva già iniziato con “adotta un ulivo”, una pecora, una mucca… in pratica si paga in anticipo la produzione che verrà inviata dopo il
raccolto, dopo la tosatura…

Il pulcino cosa può dare. Forse di più degli altri. Mantenere vivo, coltivandolo fin da bambini, il rispetto per la Natura e gli animali, il senso civico dei cittadini.

Il bambino sa che in campagna c’è un suo amico che lo aspetta. Qualche volta potrà convincere i genitori ad andare a trovarlo, respirare un po’ meno smog e salvaguardare un pochino
la sua salute.

Sì, direi che “adottare un pulcino” possa essere il regalo giusto: costa poco, fa del bene e permette al pulcino di crescere e vedere tante primavere.
Magari potessimo fare la stessa cosa anche con gli altri animali di grossa mole, come ad esempio i cavalli; i cavalli da corsa che ormai non “rendono” più e il loro destino è solo
il macello.

Ecco dove adottare un pulcino:
Inizio messaggio inoltrato:
Da: roberto Secci
Oggetto: I: A Natale, adotta un pulcino + FOTO
Data: 10 dicembre 2013 10:36:50 CET

A Natale fate un regalo “dolce” e speciale con la “Fattoria Pecora Nera”
 
Adotta un pulcino di gallina
Con la Fattoria “Pecora Nera” sarà un pulcino appena nato a “portare”  i vostri Auguri di Buon Natale
Il pulcino avrà il nome che scegliete voi!
 
Volete un Natale semplice e “dolce”?  Quest’anno trascorretelo in compagnia della fattoria “La Pecora Nera” .  Un piccolo pulcino di gallina, che avrà il nome scelto da voi,
accompagnerà il vostro bigliettino d’auguri che spediremo per voi alla persona alla quale volete inviare i vostri Auguri. 

Con il vostro piccolo contributo il pulcino crescerà in forma e diventerà una splendida gallina o un bellissimo gallo. Noi vi invieremo le foto del vostro pulcino che cresce e
potrete venire in Fattoria a visitare il vostro piccolo amico quando volete! 
”Adotta un pulcino” è un occasione per fare un regalo davvero speciale e allo stesso tempo un modo
per aiutare i nostri amici della Fattoria. Tanti volontari ogni giorno dedicano il loro tempo affinché ogni giorno gli “abitanti” della Fattoria possano avere tutte le cure necessarie e il
vostro sostegno sarà importantissimo per garantire loro una vita “felice”.
Partecipare è semplicissimo. Basta inviare una mail con il nome scelto per il vostro pulcino e noi
invieremo alla fortunata/o che riceverà i vostri Auguri di Buon Natale, un bigliettino elettronico accompagnato dalla foto del vostro pulcino, con il vostro nome e le specifiche sulla
razza del pulcino.

Per prenotare il vostro bigliettino d’auguri:
 
La Fattoria “Pecora Nera”  è un’associazione, nata a Gaeta (LT), per la promozione della cultura rurale tra i piccoli amanti della Natura. L’obiettivo della Fattoria è
quello di trasmettere ai bambini il rispetto per la Natura e l’amore per gli animali, insegnando loro, attraverso giochi e laboratori, che cosa significa vivere in stretto contatto con
la Natura.

 Tanti simpatici e curiosi animali accompagneranno le giornate di tutti coloro che vorranno venire a farci visita. Insegneremo ai nostri piccoli visitatori come nasce un
fiore, come si coltiva un piccolo orticello, le abitudini e le cure per i nostri piccoli amici a quattro (o due zampe)!
La visita in fattoria è possibile solo su prenotazione .

Visita il sito
 
 
 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento