I 60 anni della Costituzione italiana

Roma – La Repubblica italiana festeggia in Parlamento il sessantesimo anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione, le massime istituzioni della Repubblica si sono riunite alla
Camera dei Deputati accanto al presidente della Repubblica Napolitano, che ha definito la nostra carta costituzionale «grande quadro di riferimento unitario per i cittadini».

La seduta congiunta di Camera e Senato, presieduta dal presidente Fausto Bertinotti, ha visto la presenza del Governo e il discorso del presidente del Senato Franco Marini.

Il presidente Marrazzo, in una dichiarazione rilasciata alla stampa, ha ricordato come «Il discorso pronunciato dal Presidente Napolitano segna un importante momento di unità
nazionale». Marrazzo ha poi aggiunto che le parole di Napolitano «chiamano tutti quanti a una prova di responsabilità. Soltanto una riforma condivisa del nostro assetto
istituzionale sarà in grado di rafforzare gli stessi valori e gli stessi principi che la nostra Costituzione sancisce solennemente nella sua prima parte».

Leggi Anche
Scrivi un commento