Helsinki, Roihuvuori. Il quartiere dove il cibo si condivide

Helsinki, Roihuvuori. Il quartiere dove il cibo si condivide

Il tema della sostenibilità ambientale, dell’equilibrio tra uomo ed ambiente, tocca sempre più persone.

E se per una grande azienda vuol dire ridurre l’impatto della produzione per il comune cittadino è diminuire lo spreco di cibo legato all’alimentazione.

Questa è l’anima di ‘Saa syödä!’ (letteralmente ‘Licenza di mangiare‘),
progetto di alcune società private (tra cui MTT, Motiva, Agrifood Research Finland) in collaborazione col Ministero dell’Ambiente nazionale.

Il progetto è centrato a Roihuvuori, quartiere di Helsinki che ospita un sistema di food sharing.

I cittadini hanno così a disposizione un punto di raccolta comune, blog e Facebook. Nel punto di raccolta è possibile depositare/ritirare cibo: prodotti in scatola (chiusi ma con
data di scadenza imminente) verdure e piatti pronti, tutti alimenti integri ma altrimenti destinati alla spazzatura.

Blog e Facebook, invece danno informazioni utili e tengono aggiornati su sviluppi ed iniziative.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento