«Guido Crepax. Valentina, la forma del tempo»

 

In occasione dell’omonima esposizione presso la Triennale di Milano (21 settembre 2008 – 1 febbraio 2009) la Carlo Cambi Editore pubblica la prima monografia italiana dedicata al
trentennale lavoro del celebre disegnatore Guido Crepax e al suo personaggio più innovativo, Valentina, creata nel 1965.

Reale e trasgressiva, la fotografa milanese Valentina Rosselli è la donna più famosa nella storia del fumetto: oltre al mondo culturale ed estetico del suo autore, lei
incarna lo spirito della società italiana attraverso i cambiamenti degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta.

Come spiegato nell’introduzione al volume, almeno due sono i modi per rileggere l’opera di Guido Crepax: dall’esterno, scorrendo le pagine e le immagini, o dall’interno, scoprendo la
fantasia che ha forti riferimenti alla casa e alla famiglia. Proprio la casa suddivisa in stanze e il tempo nelle sue forme sono i fili conduttori della mostra e del catalogo.

Per approfondimenti:

Leggi Anche
Scrivi un commento