Gugliano, una pizza per la legalità contro la mafia

Gugliano, una pizza per la legalità contro la mafia

L’alimentazione contro l’illegalità, a favore dell’impegno civile e per la gente onesta.

La cinque giorni di Giugliano, nata dall’impegno di Libera e dedicata a Mena Morlando, assume un aspetto goloso. Così, una sera al Ristorante Palazziello diventa il palcoscenico per una
pizza speciale: a condirla, la mozzarella uscita dai Caseifici di Don Peppe Diana, confiscate ai clan della zona.

Da non dimenticare il menu anticamorra: pensato contro la crisi, solo 8 a testa, mette in tavola prodotti NCO (Nuovo Commercio Organizzato) e vini Slow Food dei Campi Flegrei. Così
facendo, si può riflettere con gusto su come i beni della criminalità possano essere confiscati e diventare parte dell’economia sana.

NOTA: l’immagine dell’articolo è presa dal sito napoliToday.it

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento