«Gli over 50. Una risorsa strategica per il territorio: informare, informarsi ed essere informati»

 

«Gli over 50. Una risorsa strategica per il territorio: informare, informarsi ed essere informati», questo il titolo del convegno organizzato dallassessorato alle
Politiche del Lavoro, che domani e dopo domani (23 e 24 settembre 2008) terrà banco alla Domus de La Quercia (Vt).

Si tratta di una conferenza nell’ambito del III seminario internazionale del progetto Chronos, finalizzato ad approfondire le problematiche legate all’invecchiamento costante della
popolazione.

Parteciperanno alle due giornate di studio il presidente della Provincia di Viterbo Aleesandro Mazzoli, l’assessore regionale alle Politiche del Lavoro Alessandra Tibaldi,
l’assessore provinciale Stefano Di Meo e numerosi esperti e tecnichi delle politiche del lavoro.

Il programma

Martedì 23 settembre

Ore 9.30: accreditamento dei partecipanti
Ore 10.00: saluto di benvenuto di Alessandro Mazzoli, presidente della Provincia
Ore 10.15: Alessandra Tibaldi, assessore alle Politiche del lavoro della Regione Lazio: Over 50. Un mondo di competenze
Ore 10.30: Lea Battistoni, direttore dell’assessorato alle Politiche del lavoro della Regione
Ore 10.45: Stefano Di Meo, assessore provinciale alle Politiche del lavoro della Provincia: Over 50: saperi, capacità e conoscenze
Ore 11.00: Paola Ricci, assessore alle Politiche e ai Servizi per il lavoro della Provincia di Ferrara: Over F.o.r.t.i.: formazione per l’occupabilità, il
reinserimento, la transizione e l’inclusione. Interventi sperimentali finalizzati a favorire l’occupabilità delle persone ultra-quarantenni disoccupate iscritte ai centri
impiego
Ore 11.15: coffee-break
Ore 11.45: Alberto Pecorelli, dirigente dell’assessorato provinciale alle Politiche per il lavoro: Alcune riflessioni sui lavoratori over 50 nella provincia di
Viterbo
Ore 12.00: Ruth Gonzalez, coordinatrice generale del progetto Chronos della Provincia di Pontevedra (Spagna): Presentazione progetto Chronos
Ore 12.15: Massimo Marchetto, presidente della società cooperativa «Talete»: Tecnologie open-source per le aziende a supporto dell’aggiornamento delle
competenze dei lavoratori maturi
Ore 12.30: Diana Gilli, dirigente dell’area «Ricerche sui sistemi del lavoro» dell’Isfol (istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei
lavoratori): Atteggiamenti e strategie delle imprese in tema di invecchiamento delle risorse umane
Ore 12.45: dibattito
Ore 13.30: lunch break
Ore 14.30: Piera Racchini, esperta Bilancio di competenze: Cinquantenni di oggi: competenze da valorizzare, valori da ridefinire, persone da conoscere
Ore 15.00: Angiolo Falsini, responsabile Colloquio orientamento: Over 50: risorse e vincoli nel processo di orientamento al mercato
Ore 15.30: dibattito

Mercoledì 24 settembre

Ore 9.30: accreditamento dei partecipanti
Ore 10.00: Maica Bouza, della Comisiones Obreras e Domingo Barros, dell’Ugt (Union General de Trabajadores): Attività del banco di proposte, circuito di
qualità e analisi degli accordi
Ore 10.30: Gianluca Cicognani, società cooperativa «Talete»: La piattaforma Fad Chronos: demo e metodologia formativa
Ore 10.45: Enzo Canettieri, rappresentante nazionale del sindacato Uil: La necessità di un nuovo approccio
Ore 11.00: coffe break
Ore 11.45: Laura Roselli, esperta «Sportello donna»: Il mercato del lavoro: una sfida per le donne over 50
Ore 12.00: Romano Benini, esperto in politiche per il lavoro Upi (unione delle province d’Italia), autore del programma Rai «Okkupati»: Il livello provinciale
di intervento nel mercato del lavoro e le politiche per gli over 50
Ore 12.15: Alessandro Scassellati, ricercatore Isfol: Le politiche aziendali per l’age management. Materiali per un piano nazionale per l’invecchiamento attivo
Ore 12.30: Rosa Rotundo, esperta di Italia lavoro: Politiche di reimpiego per i lavoratori over 50: l’esperienza del programma Pari
Ore 12.45: dibattito
Ore 13.30: lunch break
Ore 14.30: Davide Pantilo, referente «Ett solution»: Le nuove tecnologie a sostegno degli over 50
Ore 15.00: Andrea De Dominicis, docente di Psicologia del lavoro all’università di Roma Tor Vergata: Sviluppare competenze di confine, ovvero vivere e lavorare
nelle transizioni
Ore 15.30: dibattito (moderatore Romano Benini)

 

Leggi Anche
Scrivi un commento